Jacurso (CZ), “Prometeatrando”, esito laboratorio teatrale comunale A scuola di teatro

Jacurso (CZ), “Prometeatrando”, esito laboratorio teatrale comunale A scuola di teatro

eadv
L'antico Municipio restaurato

L’antico Municipio restaurato

L’Assessorato alla Cultura e allo Spettacolo del Comune di Jacurso ha realizzato un progetto di laboratorio teatrale per giovanissimi, al quale ha partecipato un gruppo di ragazzi frequentanti la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado. Il laboratorio è stato condotto dal giovane attore lametino Achille Iera.

A conclusione di un percorso iniziato qualche mese fa, si comunica che sabato 13 ottobre 2012, alle ore 18.30, presso i locali del vecchio Municipio, sito in via Nazionale, a Jacurso è previsto l’esito finale del laboratorio teatrale comunale.

 “PROMETEATRANDO”

Sinossi

C’era una volta… perché è così che iniziano tutte le storie… un tempo in cui Dei e uomini erano amici. Gli Dei mangiavano a casa degli uomini e gli uomini dormivano a casa degli Dei, un tempo in cui tutti, Dei e uomini, erano immortali, un tempo in cui tutti stavano bene… e non c’erano crisi, né bollette da pagare, né guerre… Ma Prometeo, che agli uomini voleva bene, sapeva che niente dura per sempre, che anche le cose che sembrano belle e perfette, alla fine scompaiono nel nulla, come quelle amicizie grandi che finiscono e non sai nemmeno il motivo. Prometeo sapeva che Zeus non era favorevole agli umani, aveva deciso di distruggerli. Prometeo, che agli uomini voleva bene, volle aiutarli. Da qui si parte, questo è l’incipit dal quale prende spunto il laboratorio e l’esito che ne è scaturito. Da qui parte la storia, le storie, le storie di vari personaggi: Prometeo che ruba il fuoco, del quale Zeus ha privato gli uomini per punirli, e lo riporta sulla terra; Zeus che, per vendicarsi del torto, manda sulla terra Pandora, una donna bellissima che porta con sé un “bellissimo regalo” per l’umanità tutta; Epimeteo, l’amico degli animali, il fratello di Prometeo che, vedendo Pandora, se ne innamora perdutamente non ascoltando i consigli di chi gli diceva di lasciar perdere; storie di uomini e di donne, delle loro emozioni, di gente che col fuoco, certe volte, finisce per bruciare e bruciarsi. Storie raccontate però con la freschezza e l’energia che solo i bambini, i vostri figli, riescono ad avere.

Category Catanzaro

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!