Incidenti dopo il Derby Cosenza-Catanzaro: Sette Arresti

Questo post é stato letto 7020 volte!

Sette tifosi del Catanzaro calcio sono stati arrestati dalla Polizia a seguito degli scontri avvenuti dopo il derby con il Cosenza.

Gli arresti sono stati eseguiti dalla Squadra mobile e dalla Digos di Cosenza, con la collaborazione della Questura di Catanzaro e il coordinamento delle Procure delle due città.

I reati contestati includono lesioni aggravate, devastazione, saccheggio, violenza privata, danneggiamento e lancio di oggetti atti ad offendere.

Tra gli arrestati c’è anche il tifoso del Catanzaro fermato subito dopo gli scontri e portato in Questura.

Gli arresti sono stati effettuati sulla base delle indagini condotte dalla Polizia scientifica della Questura di Cosenza, che ha identificato i tifosi coinvolti negli incidenti attraverso le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza.

Gli arrestati sono anche accusati di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lancio di materiale pirotecnico e porto di armi e materiale atto ad offendere.

Le indagini della polizia continuano per ricostruire i dettagli degli incidenti e identificare tutti i tifosi coinvolti.

Cosenza, stangata del giudice sportivo. Le squalifiche

Questo post é stato letto 7020 volte!

Author: Cristina