Il 27 giugno protesta degli ex dipendenti di Ferrovie della Calabria

Il 27 giugno protesta degli ex dipendenti di Ferrovie della Calabria

falsetta

falsetta

Giovedì 27 giugno, alle ore 10, a Catanzaro, presso la Direzione Generale di Ferrovie della Calabria, si terrà un sit in degli ex dipendenti per protestare per il mancato pagamento del Tfr a coloro posti in quiescenza nell’anno 2012.

Difatti, secondo quanto riferito dal loro portavoce al Presidente dell’Associazione Bene Comune Calabria Filomena Falsetta, alcuna notizia sarebbe ancora prevenuta dagli uffici competenti agli ex lavoratori in questione sulle doverose determinazioni in ordine alla corresponsione del Tfr.

Sino ad oggi, – dichiara Filomena Falsetta – gli ex dipendenti di Ferrovie della Calabria, in ragione del grave stato di crisi che ha colpito l’azienda, hanno accettato silenti le deroghe al proprio legittimo diritto al Tfr, mantenendo una diligenza davvero esemplare, nonostante gli incombenti oneri familiari.

Tuttavia – continua Falsetta – non possono più tollerare tale situazione di stallo, alla quale è necessario porre fine mediante interventi da parte delle istituzioni deputate, e rivolti ad impedire conseguenti procedure di ingiunzione di pagamento, che senz’altro si rivelerebbero lesive per la ripresa dell’azienda.

Pertanto, – conclude – auspico vivamente che la manifestazione del 27 giugno contribuisca a smuovere quella sfera istituzionale alla quale sono affidate le sorti dell’azienda e dei suoi lavoratori.

Tags Catanzaro
Category Catanzaro

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!