Festival d’Autunno, spettatore colto da infarto. Rinviato a data da destinarsi l’incontro con Vittorio Sgarbi

Il previsto incontro di ieri con Vittorio Sgarbi nell’ambito del Festival d’Autunno è stato rinviato a causa della morte di uno spettatore all’interno del Museo “San Giovanni”, avvenuta alcuni minuti prima dell’inizio della conferenza.

Giuseppe Pitari, 65 anni, di Catanzaro, colto da malore improvviso si è accasciato al suolo nella sala in cui era prevista la conferenza. Grazie al soccorso immediato di due medici che si trovavano sul posto è stata praticata la respirazione bocca a bocca. Nonostante il successivo tentativo di rianimazione praticato, per oltre quaranta minuti, dai medici del 118 non ha scongiurato il peggio, decretando l’arresto cardiocircolatorio.

<<Il Festival d’Autunno – ha dichiarato Antonietta Santacroce – ha rispetto della vita umana più di ogni altra cosa, per cui l’evento è rinviato a data da destinarsi. Il prof. Sgarbi, a conoscenza di quanto stava accadendo, è stato raggiunto telefonicamente in albergo e avvisato di non arrivare al Museo per evitare che l’attenzione si spostasse sulla sua persona. E’ stato deciso di non rinviarlo a oggi perché si svolgeranno i funerali dello spettatore. Noi siamo dispiaciuti che sia venuto a mancare un professionista così giovane e, in questo momento, siamo vicini alla famiglia>>.

Category Catanzaro, Lamezia

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!