Catanzaro, grande attesa per Diane Schuur al Festival d’Autunno

Catanzaro, grande attesa per Diane Schuur al Festival d’Autunno

Diane Schuur

Il Festival d’Autunno si prepara ad accogliere Diane Schuur, una delle più grandi voci della musica jazz internazionale e della musica in generale. L’artista americana si esibirà il 13 novembre all’Auditorium “G. Casalinuovo” di Catanzaro, nel secondo appuntamento dell’VIII edizione della manifestazione diretta da Antonietta Santacroce.

La passione per il jazz ereditata dal padre, pianista, e dalla madre, che possedeva una magnifica collezione di dischi di Duke Ellington e Dinah Washington, hanno “segnato” il suo destino, ma la “voglia” di musica hanno spinto Diane Schuur a collaborare con artisti come Ray Charles, B.B. King e Stevie Wonder, con i quali ha mostrato grandi doti di interprete in territori diversi dal jazz, come il blues ed il rhythm ‘n’ blues. Pur non rinnegando le sue radici e rimanendo ancorata alla musica della sua gioventù, Diane Schuur si differenzia da altri personaggi del panorama jazz mondiale per la sua enorme versatilità, caratteristica che nel tempo l’ha resa come un esempio da seguire. Le molteplici esperienze fuori da quell’ambito sono serviti alla Schuur a renderla artista completa e poliedrica.

E’ comunque il jazz a darle i giusti riconoscimenti essendo stata nominata per ben cinque volte ai Grammy Awards, gli Oscar della musica, e riuscendo a vincerli per ben due volte nel 1986 e nel 1987, come “migliore cantante jazz donna”, rispettivamente con gli album “Timeless” e “Diane Schuur and the Count Basie Orchestra”, entrambi considerati dei classici della musica jazz.
Il concerto di Catanzaro che seguirà di appena 24 ore quello che Diane Schuur terrà in terra rumena, a Bucarest il 12 novembre, sarà l’unica data italiana nella quale la cantante si esibirà con il suo quartetto composto da Randy Porter, al pianoforte, Scott Steed, al basso, e Reggie Jackson, alla batteria.

“Per il Festival d’Autunno – commenta Antonietta Santacroce – ospitare una delle cantanti più apprezzate al mondo è sicuramente un grande onore. Era da un po’ di tempo che volevo inserire Diane Schuur tra i protagonisti del Festival, ma per motivi diversi le nostre date non si erano mai conciliate con quelle di questa straordinaria cantante. Oggi quel sogno diventerà realtà anche per gli appassionati della nostra città che per assistere ai suoi concerti si sono dovuti recare in località lontane”.

I biglietti del concerto di Diane Schuur potranno essere acquistati presso la sede del Festival sita in Via Spasari, 15 (tra la Provincia e la galleria Mancuso) oppure con l’acquisto on line, attraverso carta di credito e Postepay, e con le stesse modalità sul sito www.festivaldautunno.com . La segreteria resterà aperta dalle ore 10,30 alle 12,30 e dalle ore 16,30 alle 19,30 di tutti i giorni escluso la domenica. Per ottenere maggiori informazioni è attivo il numero telefonico 389.0931362 e la mail info@festivaldautunno.com.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!