Regione, seconda giornata della Fiera del Libro per ragazzi di Bologna

Regione, seconda giornata della Fiera del Libro per ragazzi di Bologna

foto pubblico stand calabria

foto pubblico stand calabria

Molti gli spunti interessanti discussi allo stand della Regione Calabria, in occasione della seconda giornata della Fiera del Libro per ragazzi di Bologna.  “La Calabria è un libro aperto”, questo il titolo scelto dall’Assessorato regionale alla Cultura che ha curato l’allestimento ed il programma degli eventi discussi.

Oltre agli editori specializzati in editoria per ragazzi – informa una nota dell’Ufficio Stampa della Giunta – la Regione espone i testi di Edizioni Periferia, Laruffa, La Città illustrata, Edizioni Corab, Luigi Pellegrini Editore, Kaleidon Editrice, Mediterranean Media, Rubettino e Monteleone.

“Elementi di scrittura creativa legata all’adolescenza”, si è discusso di questo nel primo degli incontri della seconda giornata, al centro dell’attenzione i giovanissimi scrittori, spesso studenti che esprimono le loro sensazioni e gli stati d’animo attraverso la scrittura dei libri. A discutere del tema “under 20, l’adolescenza che scrive” sono stati Livio Sossi (Università di Udine), Ermanno Detti (scrittore e direttore della rivista il Pepeverde) e Paolo Falzea (editore). Si tratta di esperienze molto particolari quelle legate a questo particolare settore dell’editoria, che interessa spesso ragazzi tra i 14 e i 19 anni, con temi del vissuto quotidiano, situazioni familiari, racconti scolastici, rapporti con altri adolescenti o adulti.

Nel corso dell’incontro lo stesso editore Falzea, ringraziando la Regione e quindi il Presidente Scopelliti e l’Assessore Caligiuri per il notevole impulso dato alla promozione della cultura e della lettura, ha lanciato l’idea di riprendere questo tema per portarlo in discussione anche in Calabria.

foto vincitori il viaggio nei sogni

foto vincitori il viaggio nei sogni

Nella mattinata, inoltre, presso lo stand della Calabria c’è stata la visita della responsabile della promozione culturale della Repubblica Slovacca, Mirka Vallova. Nel pomeriggio, a cura della casa editrice “Coccole e Caccole”, si è svolta la presentazione del libro dei sogni 2011 “il viaggio” giunto alla terza edizione.

Si tratta di una raccolta di 20 sogni di bambini italiani, illustrati da altrettanti artisti che hanno avuto modo di arricchire la loro esperienza con una pubblicazione molto accattivante. Nel corso dell’evento, presentato da Ilario Giuliano, il premio è stato assegnato a Federico Maggioni. Successivamente è stato presentato il gioco didattico “e vissero uniti e contenti…o quasi”, uno speciale libro/gioco dedicato all’Unità d’Italia che ripercorre tutte le tappe storiche del nostro Paese, con i personaggi ed i fatti più importanti che hanno caratterizzato gli ultimi centocinquanta anni di storia italiana.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!