Regione Calabria, la Giunta ha approvato il “Piano della Performance 2011”

Regione Calabria, la Giunta ha approvato il “Piano della Performance 2011”

regione calabria

regione calabria

La Giunta regionale – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta regionale – si è riunita sotto la presidenza del Presidente Giuseppe Scopelliti per discutere una serie di provvedimenti amministrativi.

Su proposta del Presidente Scopelliti e dell’Assessore al Personale Domenico Tallini è stato approvato un Progetto di legge che riguarda le  “misure in materia di ottimizzazione della produttività  del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza della pubblica amministrazione regionale ed attuazione nell’ordinamento regionale delle disposizioni di principio contenute nel decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150”.

Su proposta dello stesso Presidente e dell’Assessore al Bilancio Giacomo Mancini è stata approvata la variazione di bilancio per maggiore entrata connessa al trasferimento di fondi del Ministero della Salute per le provvidenze in favore degli hanseniani e delle loro famiglie.

Il Dipartimento regionale Sanità curerà la gestione e l’assegnazione delle contribuzioni a favore dei beneficiari.

E’ stato anche approvato il “Piano della performance 2011-2013”.

Le proposte di legge passano ora all’esame del Consiglio regionale.

L’approvazione del Piano costituisce un importante adempimento assicurato dalla Regione in esecuzione della “Legge Brunetta”. Infatti, il Piano della Performance, in base a quanto previsto dall’art.10 del Dlgs 150/09,  individua gli indirizzi e gli obiettivi strategici dell’Amministrazione e definisce, con riferimento agli obiettivi finali ed intermedi ed alle risorse, gli indicatori per la misurazione e la valutazione della performance della Regione Calabria. In sintesi, sono cinque i contenuti principali del Piano delle performance: la descrizione dell’identità dell’amministrazione (mandato istituzionale, missione, aree strategiche, obiettivi); la descrizione del processo che ha portato alla realizzazione del Piano; le risultanze dell’analisi del contesto; gli indirizzi necessari per misurare la performance dell’amministrazione; gli obiettivi per il personale dirigenziale e gli indicatori.

Su proposta dell’Assessore al Bilancio Giacomo Mancini è stata approvato il bilancio di previsione dell’Azienda Calabria Lavoro per l’esercizio finanziario 2011. La proposta passa ora al Consiglio Regionale.

Su proposta dell’Assessore alla Cultura Mario Caligiuri sono stati ripartiti i fondi previsti per il sostegno ai Teatri calabresi, così come previsto dalla legge n. 8/2003.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!