Comune Calabria vieta distruzione nidi rondine

Consiglio accoglie all’unanimita’ l’appello della Lipu

Comune Calabria vieta distruzione nidi rondineCERENZIA (CROTONE), 29 FEB – Il Consiglio comunale di Cerenzia ha approvato all’unanimita’ una delibera con la quale vieta la distruzione o la rimozione dei nidi di rondine presenti sul territorio. Il divieto e’ stato adottato su proposta della Lipu di Rende (Cosenza). Analogo divieto riguarda i nidi di balestruccio e rondone. Deroghe sono ammesse in caso di restauri o ristrutturazioni di edifici, ma solo al di fuori del periodo di nidificazione, dal 15 febbraio al 15 settembre.
Fonte ANSA.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!