Caligiuri è intervenuto in collegamento video alla conferenza stampa del Ministro Profumo sull’innovazione educativa

Caligiuri è intervenuto in collegamento video alla conferenza stampa del Ministro Profumo sull’innovazione educativa

Mario Caligiuri

L’assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta – è intervenuto, ieri mattina, in collegamento video da Capocolonna, alla conferenza stampa sull’innovazione educativa, indetta a Roma dal Ministro della Pubblica istruzione Francesco Profumo.  “In Calabria – ha detto Caligiuri nel suo intervento – entro l’anno il 100% degli insegnanti delle scuole superiori avrà un tablet o un pc per realizzare il registro digitale. La scuola – ha inoltre evidenziato l’assessore regionale – rappresenta una priorità politica del Presidente Scopelliti, con concreti interventi in tutti i settori”.

Caligiuri ha, poi, citato le diverse iniziative messe in campo dall’assessorato regionale: la ricerca del Censis suo “Nativi digitali” presentata alla Camera dei Deputati proprio dal Ministro Profumo; il finanziamento dei quasi trecento laboratori didattici con annesse attrezzature per i disturbi dell’apprendimento; la programmazione di una rete di web radio e web tv scolastiche; la sperimentazione in decine di classi della scuola digitale (è già iniziata la procedura per l’identificazione) con docenti appositamente formati; lavagne interattive, ambienti cablati e tablet per gli studenti anche per sostituire in parte i libri cartacei; il prossimo cablaggio di tutte le scuole della regione.

Il Ministro Profumo ha commentato l’intervento  sostenendo che “la Calabria può essere la ‘lepre’ sull’innovazione tecnologica  delle scuole in Italia”.

Alla conferenza stampa hanno partecipato anche il sindaco di Firenze Matteo Renzi e il Presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!