Successo per il torneo interregionale di arti marziali e kickboxing

Questo post é stato letto 6070 volte!

Il palazzetto dello sport di Polistena, domenica 25 febbraio, ha ospitato il primo torneo interregionale di arti marziali e kickboxing promosso dall’ACSI RC, EPS CONI. Un evento, che ha registrato la partecipazione di centinaia di atleti, soprattutto bambine/i e ragazze/i i quali, in un clima festoso e di vero sport, si sono cimentati in ottime e spettacolari competizioni di arti marziali, lotta a terra e kickboxing.

A presenziare alla partecipata manifestazione, il direttore tecnico europeo della federazione Kempo, il Maestro 9° Dan, Giuseppe Cavallo, e altri maestri e ufficiali di gara di ottimo livello, fra cui: il maestro 8° DAN Nicola Geranio; la maestra Maria Spanò; i maestri Rocco Garelli, Giosuè Coppola, Arturo Messina, Gino Panella, Silvano Mario Tavernese. Ad arbitrare c’era anche la campionessa Francesca Calipari, i gemelli Angelo e Antonio Garelli e l’a.i. Rocco Sergi.

Dopo la preghiera, l’inno nazionale e il saluto di rito, il professore Giuseppe Cavallo ha evidenziato l’importanza della partecipazione alle iniziative sportive, elogiando gli atleti per il loro coraggio e la loro apertura al costruttivo confronto, per un arricchimento esperienziale e morale. Eccellenti le doti tecniche evidenziate dalle atlete e dagli atleti in gara, che hanno seguito con passione e dedizione gli insegnamenti dei maestri e delle maestre impegnati a fornire nozioni tecniche e tattiche ma, soprattutto, a contribuire a formare i giovani del futuro secondo saldi principi etici e morali che tanto necessitano nella società contemporanea.

fare la parte del leone, come sempre, gli atleti dell’Accademia Arti Marziali, Difesa Personale e Kickboxing Maestro Giuseppe Cavallo, presenti in massa all’evento.

Questo post é stato letto 6070 volte!

Author: Redazione Notizie