Solidarietà dei Sindaci dell’Area Grecanica nei confronti del dott. Cuzzola

Solidarietà dei Sindaci dell’Area Grecanica nei confronti del dott. Cuzzola

L’Associazione dei Sindaci dei Comuni dell’Area Grecanica esprime la più ferma condanna del vile atto intimidatorio subito dal Sindaco di Bruzzano Zeffirio dott. Franco Cuzzola.
Ancora una volta assistiamo attoniti alla prepotenza di chi non intende arrendersi di fronte alla supremazia di uno Stato che, con tutte le sue articolazioni, pratica i principi di legalità e trasparenza anche attraverso iniziative di notevole rilevanza simbolica.
Risale, infatti, solo a qualche giorno fa la cerimonia di consegna, proprio da parte del Sindaco Cuzzola, della Cittadinanza Onoraria all’Arma dei Carabinieri per l’impegno che gli uomini della locale stazione hanno profuso, durante i tragici accadimenti degli eventi alluvionali dello scorso anno, a sostegno della Comunità di Bruzzano, fortemente colpita dall’alluvione.
L’inziativa, forse non gradita a chi pensa di dovere far prevalere i propri simboli di supremazia, offuscando l’opera valorosa della “Squadra Stato”, ha prodotto una reazione dal tipico fare della ndrangheta che si è materializzata con il taglio di alberi di bergamotto piantatinei  terreni di prorietà del collega Sindaco Cuzzola.
A lui, alla sua famiglia ed a tutta la sua squadra amministrativa va la solidarietà ed il sostegno di tutti i Sindaci dell’Area Grecanica, nella convinzione che uniti potremo affermare sempre di più i valori di democrazia e giustizia sociale anche in territori cosi complessi e difficili difficili.

I Sindaci dell’Area Grecanica

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!