Oliverio costituisce l’Osservatorio Regionale

Oliverio costituisce l’Osservatorio Regionale

Il Presidente della Regione Mario Oliverio  ha costituito, con proprio Decreto, così come previsto dall’ Accordo tra Governo e Regioni del settembre scorso, l’Osservatorio Regionale per l’attuazione della legge n.56/2014, che detta disposizioni in tema di città metropolitane, Province, unione e fusioni di Comuni.

L’Accordo detta, tra l’altro, le procedure per la ricognizione ed il riordino delle funzioni delle province, prevedendo che le Regioni adottino le iniziative legislative di propria competenza per la definizione del nuovo assetto di funzioni. Agli Osservatori regionali sono riconosciute competenze in materia di riassetto organizzativo, economico, finanziario e patrimoniale degli enti delle Province e delle Città Metropolitane. La partecipazione ai lavori dell’Osservatorio, che sarà presieduto dal Presidente della Giunta regionale o da un suo delegato, non dà luogo al riconoscimento di gettoni di presenza e di rimborsi spesa. Sono stati nominati componenti i Presidenti dell’Anci e dell’Upi, i Presidenti delle Province calabresi, il Sindaco della Città Metropolitana di Reggio ed i Dirigenti generali dei Dipartimenti regionali del Bilancio, Personale ed Attività Produttive.

Category Attualità, Calabria

francesca

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!