Inquinamento radioattivo: il comune di Montauro denuncia “Le Iene”

golia le iene calabria

Questo post é stato letto 49130 volte!

Questa mattina sulla pagina Facebook de “Le Iene” è apparso il seguente comunicato:

«Siamo appena venuti a conoscenza del fatto che presso la Procura della Repubblica di Catanzaro è stata depositata una denuncia querela contro il nostro programma per conto del comune di Montauro».

A chiarire ulteriormente la situazione vi è di seguito un video in cui Giulio Golia spiega di essere stato denunciato per aver leso l’immagine del comune catanzarese.

È ormai nota la lunga inchiesta, iniziata dall’inviato lo scorso novembre, sulla presunta radioattività delle coste calabresi. La delicatezza del caso aveva spinto più volte lo stesso Golia a dubitare di continuare. Grazie all’incoraggiamento dei cittadini però, in particolare quelli calabresi, le indagini erano andate avanti.

Tuttavia ancora oggi il giornalista non si arrende, nel video conclude infatti rivolgendosi di nuovo agli spettatori: «Vado avanti o mi fermo?».

 

Questo post é stato letto 49130 volte!

Author: sara rullo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *