Don Nuccio Santoro, il ricordo del MIEAC

Don Nuccio Santoro, il ricordo del MIEAC

Il MIEAC ha perso il suo assistente don Nuccio Santoro. Un grave lutto ha colpito la chiesa reggina-bovese. Don Nuccio Santoro, stimato parroco di San Giorgio al Corso, ha lasciato questo mondo per salire in cielo.

Don Nuccio Santoro 

Grave lutto nella chiesa reggina-bovese con la perdita di don Nuccio Santoro. Molti gli attestati di cordoglio che sono stati espressi in seguito alla morte dell’amato prete. Don Nuccio, 75 anni, era stato ordinato sacerdote il 26 marzo 1966; attualmente era assistente diocesano della Fism e del Mieac. Il MIEAC ha espresso il proprio dolore in una nota. “Cristiani praticanti, manifestiamo il nostro dolore, pur nella certezza che la vita non è tolta, ma trasformata, come celebra la Liturgia dei defunti. Il MIEAC, unendo la sua voce al coro generale, si ritaglia un piccolo spazio per accennare a quegli apporti di Don Nuccio, che si potrebbero definire “il suo valore aggiunto”.

Un uomo ben voluto

Don Nuccio Santoro é stato insegnante di Religione all’Istituto Panella. “Ha contribuito alla formazione umama, morale e religiosa di tanti giovani, – si legge nella nota – molti dei quali rimasti legati a lui. Credendo nella cultura, ha aperto le porte della chiesa a tante associazioni , tra le quali l’Anassilaos e il CIS Calabria. Si potrebbe definire naturale la sua nomina ad assistente del MIEAC per quanto accennato”. Una perdita importante quella di Don Nuccio come ribadito dallo stesso MIEAC. “E’ stato forte il legame con l’Assistente. Nel corso del suo lungo ministero ha dimostrato di credere nell’educazione sul piano religioso, nella dimensione dello spirito e in ambito culturale. L’abbiamo avuto vicino sin dal lontano 2000, quasi ininterrottamente. Il gruppo sente l’esigenza di manifestare gratitudine, affetto e vicinanza ai suoi familiari, perché ha trovato in Don Nuccio una sicura guida spirituale, un sacerdote colto e un presbitero accogliente”.

I funerali saranno celebrati oggi, 20 marzo, alle 15.30 nella parrocchia di San Giorgio al Corso.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!