“Il cacciatore di meduse” continua il suo viaggio nelle scuole

“Il cacciatore di meduse” continua il suo viaggio nelle scuole

“Il cacciatore di meduse”, il nuovo commovente romanzo di Ruggero Pegna che racconta la storia attualissima di un piccolo migrante somalo, dopo le presentazioni in numerosi eventi letterari e vari riconoscimenti, tra cui il “Premio Proviero” per la narrativa, prosegue ad emozionare lettori di ogni età.

Molti insegnanti hanno scelto questo romanzo, uno dei più belli e attuali da poco pubblicati, per parlare ai loro studenti di razzismo, discriminazione, integrazione e dei tanti temi affrontati nelle sue pagine, in un momento storico dominato dalle tragedie dell’intolleranza, dell’odio e del fanatismo terroristico.
Il prossimo appuntamento sarà il 12 maggio alle ore 11.00 con gli studenti dell’Istituto Comprensivo di Castrolibero (Cosenza).

Una chiave originale e commovente, che porta i lettori nelle avventure del piccolo “cacciatore di meduse”, lavoro che s’inventa per sopravvivere, alla ricerca dell’integrazione nel nuovo mondo dei “bianchi”, a tratti accogliente ma, più spesso, ostile.

Category Attualità, Cosenza

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!