San Lorenzo, solidarietà dell’Amministrazione al Sindaco

sindaco san lorenzo

Questo post é stato letto 186050 volte!

E’ stata convocata d’urgenza una riunione da parte del gruppo di maggioranza del Comune di San Lorenzo dopo i fatti recentemente accaduti, che hanno visto vittima di estorsione e ricatti i fratelli Russo, da sempre impegnati nell’imprenditoria locale.

“Siamo profondamente disgustati – affermano- da questa vicenda che tocca non solo l’amministrazione, ma l’intera comunità laurentina. I fratelli Russo creano con le loro attività, il più importante indotto economico del territorio di San Lorenzo, offrendo lavoro a più di 40 famiglie, in un contesto sociale, dove la disoccupazione raggiunge percentuali elevatissime.

Esprimiamo con forza, la vicinanza al nostro Sindaco e a tutta la sua famiglia, assicurandogli che non verrà mai meno il nostro sostegno, certi che solo facendo squadra potremo affrontare e superare questo momento così delicato”.

“I soggetti che si permettono di compiere gesti simili -continuano- dovrebbero soltanto vergognarsi, perché è anche causa loro, se la nostra Calabria non riesce a progredire.
Il male affare e la criminalità organizzata, vanno condannati con ogni mezzo, anche con la solidarietà e la vicinanza pubblica, dimostrata a chi, ogni giorno, lotta per l’affermazione della civiltà e della libertà, contro l’oppressione e la prepotenza.

Ribadiamo con fermezza, che tutta la maggioranza dell’amministrazione di San Lorenzo, starà sempre dalla parte della legalità e di chi combatte ogni giorno per essa.

Un caloroso abbraccio al nostro Sindaco-Padre, Bernardo Russo, da parte di chi, egli guida quotidianamente inculcando principi sani e valori profondi.

La cittadinanza di San Lorenzo onesta non ti lascerà mai da solo!”.

Questo post é stato letto 186050 volte!

Author: Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *