Roccaforte del Greco, è morto Giuseppe Spanò

Roccaforte

Questo post é stato letto 75970 volte!

Ciao, compagno Peppe.

Ieri ci ha lasciati il compagno GIUSEPPE SPANO’, cittadino di Roccaforte del Greco, uomo generoso, dotato di grande qualità politica ed appassionata umanità.

Peppe, così come solitamente veniva chiamato da compagni e amici, con il suo voler essere e non apparire era un uomo che ha sempre lottato per gli ideali in cui credeva.

Da giovane emigrato fuori dalla Calabria recepì e fu testimone dei valori della democrazia e della solidarietà sociale.
Con il ritorno al suo paese di origine, si impegnò anche nel territorio Roccafortese: fu più volte segretario della locale sezione dell’allora Partito Comunista Italiano e consigliere comunale della cittadina aspromontana, cariche che ha sempre ricoperto con abnegazione e spirito di servizio verso i cittadini, il tutto in modo semplice e onesto, moderato, trasparente e soprattutto efficace.

Con le accese campagne elettorali, le interminabili riunioni di sezione e di partito, i lunghi consigli comunali, il continuo rapportarsi con la gente, per i giovani di quel tempo, assieme ad altri, è stato Maestro, con amore, lealtà e dedizione, di esperienza politica e impegno civile, contribuendo a far diventare Roccaforte del Greco, in quel periodo, uno dei centri più dinamici dell’area grecanica.
Frammenti di vita che per tanti di noi niente e nessuno potrà mai cancellare ma rimarranno per sempre esempio da seguire.

Ci stringiamo con le nostre più sentite condoglianze attorno alla sua carissima famiglia.

Ciao Peppe (Bambolo, soprannome che tu simpaticamente evidenziavi), o meglio come dicevi tu: CIAO COMPAGNO!

Comitato “To Vunì”
Mimmo PENNA

Questo post é stato letto 75970 volte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *