Premio Mia Martini, Marinella Rodà vince la sezione “Etnosong”

Premio Mia Martini, Marinella Rodà vince la sezione “Etnosong”

marinella

Marinella Rodà

Si aggiunge un nuovo successo per Marinella Rodà, cantante folk originaria di Prunella di Melito Porto Salvo. La sua passione per il canto popolare e per le antiche tradizione l’hanno portata a trionfare durante la prima serata del Premio Mia Martini 2016 nella sezione “Etnosong”.

La giuria, composta dalla presidentessa Gianna Bigazzi, il direttore artistico Franco Fasano e i cantanti Tanya Borgese, Fabio Curto e Luca Napolitano, ha decretato il proprio insindacabile giudizio. A consegnare il Premio a Marinella è stato lo stesso Franco Fasano. Una grande gioia per la cantante folk che continua a dare voce alle emozioni di questa terra.

Marinella ha interpretato con grande bravura un pezzo in lingua grecanica dal titolo “I glossa dikimu”, arrangiato da lei stessa e da Alessandro Calmano.

Il Premio Mia Martini è arrivato alla 22esima edizione grazie all’impegno del patron Nino Romeo. La conduzione delle tre serate è stata affidata a Veronica Maya; l’anteprima a Domenico Milani ed Elena Morali; le scenografia ideate e curate da Mario Carlo Garrambone. Ad aggiudicarsi il Premio Mia Martini “Nuove Proposte per l’Europa 2016” è stata la lucana Rosmy, nome d’arte di Rosamaria Tempone, con la canzone “Un istante di noi”. Alla cantautrice è andato anche il Premio Speciale Miglior “Brano Radiofonico” assegnato da Radio Medua, radio ufficiale del prestigioso evento.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!