Mercatino di Natale dell’Area Grecanica, il programma

Mercatino di Natale dell’Area Grecanica, il programma

Definito il programma del “Mercatino di Natale dell’Area Grecanica”, iniziativa promossa e realizzata per il quinto anno dal Comitato Civico “Pro Condofuri”, in collaborazione con l’Alica Festival, l’Ente Parco dell’Aspromonte, il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e il Comune di Condofuri.
Ecco il programma:

programma mercatino natale 2016

programma mercatino natale 2016

Venerdì 9 dicembre:
– Ore 16:00 inaugurazione mercatino insieme agli alunni degli asili che decoreranno con i loro lavoretti gli alberi di Natale;
– Ore 17:00 apertura stand e laboratori di creatività; a seguire preparazione in diretta e degustazione della polenta di mais grecanico cotta a legna nel caratteristico paiolo.
– Ore 20:30 Spettacolo di balli grecanici a cura del gruppo folk “Stella del Mare”

Sabato 10 dicembre:
– Ore 15:00 apertura stand;
– Ore 16:15 attività ludiche fraternità giovani di Condofuri;
– Ore 19:30 Background music a cura dell’ass.ne Nuova Sinfonia;
– Ore 21:00 Gioia Popolare in concerto (con il contributo di “ALICA FESTIVAL”);
Nella serata frittole cucinate in loco, pitte ripiene e lestopitte grecaniche, agnello locale fritto.

Domenica 11 dicembre:
– Ore 10:00 apertura stand e laboratori;
– Dalle 16:00 preparazione in diretta e degustazione della ricotta grecanica;
– Ore 16:30 laboratorio musicale “Strumenti in Prova”;
– Ore 17:30 laboratori di creatività e fantasia;
– Ore 20:00 Gran concerto di Natale a cura dei maestri musicisti dell’Associazione Nuova Sinfonia.

Novità di quest’anno sarà la presenza della casa di Babbo Natale. Tutti i bambini potranno farsi ritrarre in foto con il nostro Babbo Natale all’interno della sua graziosa baita oppure con la sua amata compagna di viaggio. Pensate sia una renna? Beh, vi sbagliate…, venite a scoprire di che animale si tratta!
I bimbi sono inoltre invitati a preparare una letterina da imbucare nella cassetta postale di Babbo Natale posta accanto alla dimora.

Zampognari e gruppi folk faranno da cornice musicale e coreografica ai magici momenti di grandi e piccini.
All’interno del mercatino saranno presenti tra l’altro le guide dell’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte che forniranno informazioni sui percorsi naturalistici, sulla biodiversità e sulle meraviglie incontaminate del magnifico massiccio montuoso.

Ricchi anche gli appuntamenti con l’eno-gastronomia del territorio: oltre alla polenta grecanica, alla ricotta ed alle caratteristiche “frittole” preparate sul posto, durante la tre giorni fieristica si potranno degustare squisite specialità come i formaggi ed i salumi tipici, le “pitte” (ripiene e non), le lestopitte imbottite, le caratteristiche frittole, l’agnello fritto, ed i classici panini imbottiti.

Vino locale e squisito vin brûlé completeranno l’offerta per i visitatori.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!