Melito Porto Salvo arresti per estorsione

Melito Porto Salvo arresti per estorsione

Melito Porto Salvo arresti per estorsione aggravata. 

Due le persone finite in manette e altri due i soggetti denunciati per estorsione aggravate. Sono stati i finanzieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria ad arrestrare in flagranza di reato i due soggetti. L’operazione é scaturita a seguito di un’articolata attività investigativa.

L’indagine é stata coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Calabria.

Melito Porto Salvo arresti per estorsione

Melito Porto Salvo arresti: I particolari. Il lavoro dei finanziari é iniziato all’indomani della denuncia presentata da una cittadina. La donna, da circa un mese, subiva ripetute richieste. Le erano stati chiesti ben 20.000 euro. Nei suoi confronti e di un proprio detenuto venivano rivolte anche minacce di morte. 

La richiesta del denaro da parte degli estortori nasceva dalla conoscenza di una eredità di cui avrebbero beneficiato le vittime. Elementi importanti che hanno subito indirizzato le indagini degli inquirenti.

I finanzieri hanno iniziato hanno pianificato ed eseguito un servizio di osservazione sin dalle primissime ore della mattinata. Si sono appostati presso il luogo dove avrebbe dovuto essere consegnato il denaro.

Questa attivitá ha permesso loro di individuare i due soggetti denunciati a piede libero e gli altri due tratti in arresto. Le persone sono state arrestate nel momento della consegna del denaro.

Melito Porto Salvo arresti – I particolari

Il tutto é stato eseguito sempre garantendo l’incolumità delle vittime e dei diversi avventori presenti sul luogo dello scambio. Infatti, entrando nello specifico dell’operazione, i militari sono rimasti a monitorare la consegna della busta contenente il contante oggetto della illecita richiesta. Subito dopo hanno quindi bloccato l’autovettura con a bordo gli estortori, rinvenendo nella circostanza la somma di denaro appena “prelevata”.

Le quattro persone in questione adesso dovranno rispondere del reato di concorso in estorsione aggravata da minacce di morte.

 

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!