Melito di Porto Salvo, danni per il maltempo

Melito di Porto Salvo, danni per il maltempo

Ondata di maltempo a Melito Porto Salvo. Intense piogge hanno provocato notevoli danni e il personale del Comando di Polizia Locale è impegnato in molteplici interventi sul territorio.

Via Rumbolo

Via Rumbolo

 

Da questa notte, il Comune melitese ha attivato il centro operativo comunale, per la pianificazione e gestione dell’emergenza, presieduta dal sindaco, Giuseppe Meduri e dal referente operativo comunale, Massimo Mandica.

Sul territorio si sono verificate alcune frane e allagamenti in località Prunella, la strada provinciale, che porta a Gambarie è interessata dai rifiuti, la zona di Pentedattilo insieme ad alcune contrade sono rimaste isolate e si stanno attuando operazioni mirate con mezzi meccanici a liberare case e strade invase dal fango e per rimuovere gli alberi caduti, che provocavano problemi per il traffico.

Sono state mobilitate le associazioni dei volontari della Protezione Civile di Melito Porto Salvo hobby PCM, la Misericordia, la Polizia Municipale, il Corpo Forestale dello Stato, volontari OVPCM e tutte quelle funzioni necessarie per il superamento dell’emergenza.

Forti raffiche di vento, qualche mareggiata: è stato proclamato lo stato di allerta anche per prevenire un eventuale peggioramento.

FRANA

 

Si raccomanda a tutti i cittadini di usare la massima prudenza e di evitare di passare a piedi e a bordo di veicoli zone e sottopassi allagati.

Per qualsiasi segnalazione si può telefonare al n. 0965781378, al nr. 3343961771 o anche tramite la pagina sul social network Facebook.

Si rende noto che anche nel sottopasso di via Rumbolo è vietato il traffico veicolare e pedonale e sul Lungomare dei Mille è crollata la scala in muratura di accesso alla spiaggia e, al momento, è chiuso al traffico.

L’accesso è consentito solo ai residenti.

scala in muratura di accesso alla spiaggia

scala in muratura di accesso alla spiaggia

 

francesca

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!