La comunità di Melito Porto Salvo piange la morte di Domenico Rogolino

La comunità di Melito Porto Salvo piange la morte di Domenico Rogolino

Una grave perdita per la comunità di Melito Porto Salvo che nella giornata di ieri ha appreso la morte di Domenico Rogolino. 64 anni, Domenica era un appassionato di calcio ben voluto da tutti. Attiva la sua partecipazione soprattutto nel calcio locale.

Molte le dimostrazioni di affetto arrivate da più parti, in particolare sui social.

Intanto Antonio Cormaci, allenatore dell’ASD Borgo Grecanico Melitese ha lanciato l’idea di intitolare il piazzale antistante il campo sportivo “Saverio Spinella” al compianto Mimmo. Un’idea che ha ottenuto subito ampi consensi tra i quali quelli del sindaco melitese Salvatore Orlando che ha così risposto:

Sono pienamente d’accordo ed Esprimo il mio profondo cordoglio. Una perdita che rattrista tutti noi.

I funerali si terranno nella giornata di oggi, 6 Aprile, alle ore 15.30 nella chiesa di San Giuseppe a Melito Porto Salvo.

La redazione di Ntacalabria si stringe al dolore della famiglia.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.