Brancaleone, V edizione Uniti per la Solidarietà in memoria di Elita

Brancaleone, V edizione Uniti per la Solidarietà in memoria di Elita

L’evento organizzato spontaneamente dalle associazioni culturali ed escursionistiche del territorio, ogni anno sceglie un cammino simbolico e condiviso nei luoghi più suggestivi dell’area grecanica ha lo scopo di raccogliere fondi per sostenere l’opera dell’Hospice di Reggio Calabria – Fondazione La via delle stelle, nell’ottica di sensibilizzare l’opinione pubblica e gli enti preposti per un sostegno maggiore a questa struttura, fiore all’occhiello dell’area metropolitana di Reggio Calabria.

La passeggiata naturalistica si svolgerà Domenica 9 ottobre e si svolgerà a Galati di Brancaleone, nell’immediato entroterra dove insiste ancora un meraviglioso fortilizio dalla storia antichissima e da paesaggi straordinari.

L’escursione partirà dalla Piazzetta di Galati della chiesa dedicata a Maria SS Addolorata, ed effettuerà un itinerario facile tra le strade mulattiere che si snodano fra le campagne, con ampie vedute sul mare e sulla fiumara Aranghìa o più comunemente chiamata “fiumara Spartivento” dall’omonimo promontorio su cui sorge l’antico Faro in funzione da 100 anni.
L’obbiettivo sarà appunto l’arrivo alla Torre di Galati (Marafioti o Genoese) che con il suo complesso architettonico costituisce un unicum sul territorio.

L’escursione proseguirà poi attraverso le campagne di Galati e attraverserà alcuni punti di interesse come l’area di loc. Stracozzara, su cui insistono resti di antichissime ville-fattorie di epoca greco-romana. Dulcis in fundo, al termine del cammino si ammirerà da vicino la collina di Marne bianche che contraddistingue il borgo marinaro, si tratta della zona geologicamente più interessante dal momento in cui quest’area risulta appartenere alla formazione geologica Stilo-Capo D’orlando, più comunemente conosciuti come calanchi.

La giornata sarà contraddistinta da momenti di riflessione e ricordo in memoria di Elita con la conseguente divulgazione in pubblica dell’importo derivante dalle donazioni che verrà destinato interamente all’ Hospice.

Tante le adesioni in queste ore, si potrà aderire sino alla mezzanotte dell’8 ottobre telefonando al numero 3470844564 anche mediante messaggio WhatsApp fornendo il proprio nominativo.

Le associazioni che aderiscono all’iniziativa ringraziano il Presidente della Fondazione La Via delle Stelle ed il Direttore Sanitario per aver accolto e plaudito positivamente anche quest’anno l’iniziativa

Carmine Verduci

Nato a Brancaleone nel 1984, ha frequentato l'istituto d'arte di Locri. Artista e scrittore, ama la musica, la natura, la fotografia, la storia delle leggende Calabresi e dell'archeologia. Si occupa di divulgazione e promozione culturale dell'area grecanica e locridea, attraverso l'organizzazione di eventi culturali nella propria città e sul territorio.