Brancaleone, successo alla presentazione del libro di Lucisano

Brancaleone, successo alla presentazione del libro di Lucisano

Successo per la presentazione del nuovo libro di Bruno Salvatore Lucisano “Luna Nova”.

La presentazione si è tenuta a Brancaleone domenica scorsa, evento organizzato dalla Pro Loco di Brancaleone con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Brancaleone e sponsor ufficiali le testate giornalistiche NtaCalabria.it e In Aspromonte.

Un recital di poesie, dai sapori forti e veraci, emozionanti viaggi attraverso la vita e le vicissitudini dell’autore. Una raccolta di poesie dialettali straordinaria, contenente versi che hanno emozionato la platea commossa anche, per l’omaggio che il poeta ha voluto esprimere attraverso questo suo percorso ad uno dei grandi militanti del meridionalismo, critico letterario e autore della rassegna culturale “Poeti in piazza” per antonomasia, “Pasquino Crupi”.

All’evento vi erano presenti anche alcune delle figure di spicco della Rassegna “Poeti in piazza” che hanno accompagnato da sempre queste kermesse culturali: A. Zurzolo, P. Favasuli, F. Blefari, A. Mediati, che hanno interpretato alcuni componimenti poetici, dedicando con un bicchiere di vino rosso, un brindisi davvero commovente all’immagine di Pasquino Crupi, proiettata sul grande schermo.

Una serata straordinaria, ricca di elementi simbolici, dal tributo agli emigranti, alle gelsominaie, dalle situazioni politiche e sociali del territorio, alle tartarughe passando per i ricordi e gli affetti familiari, un mix di emozioni che hanno creato e stanno riscuotendo tantissimi consensi in questa serie di appuntamenti che vedrà il poeta in giro per la Calabria, per presentare al pubblico della sua Terra, la sua ultima fatica letteraria, intesa come un cambiamento, un passaggio… una Luna Nova, insomma!

Tra gli appuntamenti previsti per il futuro, il recital approderà a Gioiosa, Siderno, Bova e a Reggio Calabria.

L’autore non ha esitato a ringraziare tutti i presenti, le autorità, le istituzioni, le testate giornalistiche e le TV locali presenti, oltre a tutti coloro che lo hanno sempre sostenuto ed incoraggiato durante il percorso letterario, che oggi si attesta essere un percorso riconosciuto ed apprezzato da innumerevoli premi letterari, Regionali ed Internazionali, passando per il giudizio di critici e giurati di notevole rilevanza.

Ll’autore è stato premiato al prestigioso Premio Nosside 2010 con l’ormai famosa “Canni i lupara” scelta tra 353 poesie di lingue e dialetti diversi nel mondo.

Bruno Salvatore Lucisano è presente come autore ne “La letteratura Calabrese” , “la ‘ndrangheta nella letteratura Calabrese di P. Crupi e Grammatica dei dialetti di V. Crispino, inoltre l’autore è anche collaboratore di numerose testate giornalistiche e culturali tra i quali In Aspromonte, NtaCalabria.it e La Ciminiera.

Carmine Verduci

Nato a Brancaleone nel 1984, ha frequentato l'istituto d'arte di Locri. Artista e scrittore, ama la musica, la natura, la fotografia, la storia delle leggende Calabresi e dell'archeologia. Si occupa di divulgazione e promozione culturale dell'area grecanica e locridea, attraverso l'organizzazione di eventi culturali nella propria città e sul territorio.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!