Bova, consiglio comunale per esprimere solidarietà a Bombino

Bova, consiglio comunale per esprimere solidarietà a Bombino

Domani, martedì 6 Settembre, alle ore 18.00, è stato convocato il Consiglio Comunale di Bova (richiesto anche dal Circolo di Cultura Greca Apodiafazzi) per esprimere la solidarietà al Presidente dell’Ente Parco prof. Giuseppe Bombino, fatto oggetto di minacce di stampo mafioso proprio nella città di Bova, durante la serata del 31 agosto.

“Vi invito a partecipare compatti non solo per esprimere condanna per i fatti di Bova del 31 agosto,scrive il Presidente Circolo di Cultura Greca Apodiafazzi Carmelo Giuseppe Nucerama anche per quanto accade nella nostra zona, gli abusi orribili alla ragazzina di Melito, per il quale é stata indetta a Melito Porto Salvo, dall’Associazione Libera, per venerdì alle 20.00 una fiaccolata, denotano una cultura ed una mentalità ammalata che va stroncata senza tentennamenti.

Per la verità, continua avevamo suggerito un Consiglio Comunale Aperto ai contributi della cittadinanza e in luogo diverso dalla sala del Consiglio Comunale poco capiente, auspichiamo che dopo le formalità istituzionali, la riunione venga trasformata in Consiglio Aperto, decidendo anche la costituzione di parte civile dell’Amministrazione Comunale, vilmente deturpata nella sua immagine, costruita in anni di duro lavoro da quanti amano disinteressatamente Bova”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!