ASD Virtus Basket Melito, tante novità per la nuova stagione

virtus basket melito

Questo post é stato letto 46390 volte!

Si è svolta nel pomeriggio di ieri a Melito Porto Salvo la presentazione della nuova stagione sportiva 2016/17 dell’ASD Virtus Basket Melito.

Tante le aspettative per i prossimi mesi e tanta la voglia di fare dell’intero Staff Tecnico, che si è posto come obiettivo principale il coinvolgimento di un maggior numeri di giovani e il rilancio di questo sport che cerca di conquistare uno spazio maggiore anche nella cittadina melitese ed in tutto il territorio dell’Area Grecanica.

Un’opportunità in più per i bambini e le bambine che vogliono avvicinarsi alla pallacanestro con la finalità principale del divertimento. Niente più dello sport riesce a trasmettere valori sani e positivi, sopratutto in un periodo poco felice per Melito Porto Salvo, che negli ultimi giorni, si è trovata al centro di raccapriccianti vicende che hanno coinvolto proprio i più giovani.

Giuseppe Rodà
Giuseppe Rodà

L’incontro è stato moderato dal Direttore Sportivo Giuseppe Rodà, che ha aperto i lavori con l’analisi delle passate stagioni.

“Il prossimo anno sarà il 25°, appuntamento a cui si vuole arrivare in gran forma […] L’attività sportiva sarà incentrata in due momenti settimanali, sperando di poter aggiungere anche un terzo. Inoltre, proponiamo un allargamento dell’offerta formativa unita alla possibilità di offrire costi minori, in un momento di difficoltà per le famiglie. Vogliamo offrire di più chiedendo un contributo minore” ha spiegato Rodà durante la conferenza.

E’ stato presentato lo staff tecnico composto dagli istruttori federali Costantino Longo e Piero Martino, e dalla Dottoressa Psicologa Maria Crea, la quale sicuramente, rappresenterà un importante supporto educativo e formativo.

Tito Romeo
Tito Romeo

Definito poi, un nuovo assetto istituzionale che vede l’ingresso di un gruppo di nuovi soci, che hanno eletto un loro rappresentante che assumerà la carica di Presidente Esecutivo, si tratta del noto imprenditore Tito Romeo, uomo da sempre impegnato nel mondo dello sport.

“Sono stato coinvolto in questo progetto e ringrazio i soci per avermi offerto la presidenza. Noi cercheremo di essere un punto di riferimento per i bambini, per far passare loro delle ore di tranquillità. Vogliamo far divertire i ragazzi offrendo anche la possibilità della pallacanestro a Melito, nonostante le infrastrutture siano purtroppo limitate.

Vogliamo fare sport ma offrire anche valori educativi, come il rispetto verso l’avversario. I bambini sono entusiasti ed inizieremo presto” ha dichiarato Romeo.

Sono intervenuti anche i dirigenti amministrativi Ivano Verduci e Francesco Foti. Molto appassionato e sentito l’intervento della Vicepresidente Melina Orlando, stimatissima insegnante, che come sempre onorerà e garantirà con la sua esperienza ed entusiasmo l’operato dello staff.

staff tecnico

“Io voglio sottolinearedichiara la vicepresidente la presenza femminile nella nostra società sportiva, che ritengo non essere di poco conto, poiché garantisce quella che possiamo definire la “parte affettiva” che viene rivolta ai bambini e alle bambine, loro – per lo meno in questa fase – non devono gareggiare ma divertirsi”.

Largo spazio, infine, agli interventi dei genitori e soprattutto dei piccoli, scalpitanti atleti.

Il Presidente a conclusione, ha invitato tutti all’inizio delle attività che si svolgeranno nella palestra del Liceo Classico “Familiari” di Melito P. S. appena la struttura sarà messa a disposizione dall’Ente Provinciale; date e orari saranno comunicati tempestivamente e diffusamente.

virtus basket melito
virtus basket melito

Questo post é stato letto 46390 volte!

Author: Maristella Costarella

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *