Anche Bova alla Fiera “TuttoFood” di Milano

Anche Bova alla Fiera “TuttoFood” di Milano

eadv

Tra i dieci operatori presenti nello stand del Parco Nazionale dell’Aspromonte alla Fiera “TuttoFood” di Milano 2017, c’è anche il borgo di Bova, in quanto da anni inserito nel club “Città del Bio” vista l’attenzione, da parte dell’amministrazione comunale bovese, alla nascita del Biodistretto Grecanico e alle attività di promozione e valorizzazione dei prodotti biologici nell’area del comune aspromontano, comprese le strutture recettive, oramai sempre più attende al turismo responsabile e al consumo etico. Grazie quindi alla campagna di adesione lanciata AIAB Calabria (Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica) che il Parco Nazionale dell’Aspromonte, parteciperà alla fiera TuttoFood di Milano, portando, oltre al comune di Bova, anche diverse aziende biologiche produttrici di Vino IGT Palizzi, olio e prodotti esclusivi dell’Aspromonte, quali ad esempio il bergamotto. E’ infatti nell’ottica di valorizzare la biodiversità agroalimentare tipica della “montagna più meridionale d’Italia” che l’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte ha offerto la possibilità a 10 operatori del settore biologico di esporre i propri prodotti nella Fiera TuttoFood di Milano, fiera biennale, internazionale e professionale. Le aziende avranno così l’occasione di promuovere, anche attraverso degustazione, le eccellenze biologiche che si producono nella meravigliosa riserva nazionale che si estende sulla montagna posta sulla punta della Penisola.

L’evento che si svolgerà dall’8 al 11 maggio 2017, è di fatto considerato tra le più importanti manifestazioni fieristiche dedicate al food&beverage. In sole 5 edizioni è, infatti diventato il palcoscenico ideale per presentare i propri prodotti al mercato nazionale ed internazionale. Quest’anno inoltre la fiera TuttoFood organizza uno spazio esclusivo dedicato al biologico, al fine di offrire una vetrina efficace ad uno settori più in crescita del panorama agroalimentare italiano. Non è quindi un caso se l’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte, in collaborazione con l’AIAB (Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica) parteciperà a TuttoFood di Milano, offrendo alle aziende biologiche attive nei comuni facenti parte dell’area protetta, un’eccezionale opportunità di business con buyer nazionali ed internazionali.

L’iniziativa, che si inserisce nell’ambito delle tante organizzate dal Parco Nazionale dell’Aspromonte in favore dell’economia sostenibile, consentirà ancora una volta di valorizzare le tipicità del territorio aspromontano, consentendo allo stesso tempo agli operatori del settore biologico di farsi conoscere all’interno della vetrina internazionale. Con questo intervento di promozione delle aziende biologiche, il Parco Nazionale dell’Aspromonte ribadisce il suo impegno istituzionale nella tutela e valorizzazione dell’ambiente, delle tradizioni e soprattutto di quella sana innovazione imprenditoriale, attiva in un settore che oramai è ufficialmente considerato un motore di sviluppo sostenibile, perfettamente compatibile con i fini del Parco. E’ infatti noto che il metodo impiegato nell’agricoltura biologica, oltre a bandire l’utilizzo di OGM e pesticidi, garantisce al consumatore prodotti agroalimentari sani e genuini, ottenuti nel rispetto della salvaguardia della biodiversità, attraverso tecniche rispettose della fertilità del suolo, delle singole colture e del benessere animale. Tale metodo, definito da una legislazione nazionale ed europea, si fonda su pratiche e principi volti a minimizzare l’impatto umano sull’ambiente, permettendo al sistema agricolo di operare nel modo più naturale possibile.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!