Riapertura ex discarica Comunia: svolta assemblea pubblica

Riapertura ex discarica Comunia: svolta assemblea pubblica

Riapertura ex discarica Comunia. Nella serata di sabato 10 novembre, presso i locali della Porta di Accesso – Centro Turistico di Accoglienza dell’Area Grecanica di Lazzaro; si è svolta un’assemblea pubblica organizzata dal Comitato Spontaneo Comunia.

Riapertura ex discarica Comunia

L’Assemblea pubblica è stata organizzata per discutere sulle possibili azioni da intraprendere per opporsi alla riapertura con aumento volumetrico della ex discarica sita in località Comunia nel Comune di Motta S. Giovanni (Reggio Calabria). Il comitato ha aggiornato cittadini e associazioni provenienti dal territorio mottese e da tutta la città metropolitana sull’avanzamento dell’iter autorizzativo. Ed inoltre ha riepilogato le iniziative finora intraprese dal Comitato stesso e dall’amministrazione comunale, esponendo al vaglio dei convenuti alcune proposte. Tra queste, la redazione di un appello da inviare al governo regionale e alla città metropolitana per ribadire il no alla riapertura ex discarica di Comunia. Si è inoltre prospettata la possibilità di proporre un autonomo ricorso al TAR in caso di ratifica dell’autorizzazione alla riapertura della ex discarica.

Avviata interlocuzione con l’avv. Calzone

A questo proposito fin dal mese di luglio il Comitato ha avviato un’interlocuzione con l’avv. A. Calzone, legale esperto in materia ambientale e presidente del WWF Vibo Valentia. Dalla discussione è emersa poi la disponibilità di diverse soggettività e associazioni a collaborare per approfondire i temi legati all’ambiente e alla ex discarica. Il processo di
condivisione delle informazioni, l’importanza della collaborazione tra associazioni; ma anche il
coinvolgimento dei cittadini ed inoltre, la promozione del dialogo su temi pubblici sono fin dall’origine i principi guida dell’attività del Comitato. Nella convinzione infatti, che solo attraverso la condivisione, la partecipazione si possa davvero raggiungere quel risultato a cui tutti auspichiamo.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *