Commissario prefettizio Melito di Porto Salvo, insidiamento avvenuto

Commissario prefettizio Melito di Porto Salvo, insidiamento avvenuto

Si è insidiato il Commissario prefettizio Melito di Porto Salvo. Il Prefetto di Reggio Calabria, Dott. Massimo MARIANI, con proprio provvedimento, ha nominato la Dr.ssa Anna Aurora COLOSIMO, Viceprefetto Vicario, quale Commissario prefettizio incaricato di reggere il Comune di Melito Porto Salvo.

Insediato Commissario prefettizio Melito di Porto Salvo

Con il medesimo provvedimento è stato sospeso, ai sensi dell’art. 141 comma 7 del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n.267, il Consiglio comunale melitese. E di conseguenza avviata la procedura per lo scioglimento del sunnominato Comune, a seguito delle dimissioni rassegnate, a meno di un anno della scadenza elettorale, dal Sindaco, Ing. Giuseppe Meduri, e divenute efficaci a norma di legge.

Nelle more del perfezionamento della predetta procedura di scioglimento del Consesso, per assicurare la provvisoria amministrazione dell’Ente, al Commissario sono stati conferiti i poteri spettanti al Sindaco, alla Giunta e al Consiglio comunale.

Profilo commissario

La Dott.ssa Anna Aurora Colosimo è nata a Colosimi (CS) il 26/02/1962 ed è coniugata. E’ laureata in giurisprudenza nel 1986 presso l’Università Federico II di Napoli ed abilitata all’esercizio della professione forense. Subito dopo, il nuovo commissario melitese ha iniziato la carriera prefettizia nel 1990 in provincia di Piacenza ed in seguito, nel corso della sua carriera, ha svolto le funzioni in diverse provincie della Calabria ricoprendo vari ruoli.

Dimissioni del sindaco di Melito Porto Salvo

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora anche come Digital Content