Vibo riparte dal PalaValentia contro la prima della classe

Michal Rak

Questo post é stato letto 18750 volte!

Michal Rak
Michal Rak

La Volley Tonno Callipo Vibo torna in campo oggi nell’impianto di casa, dopo il lungo stop di campionato e di fronte al pubblico delle grande occasioni, contro un’ospite d’eccezione: la capolista Itas Diatec Trentino dell’ex Raphael Vieria De Oliveira.

Una sfida che si preannuncia di altissimo livello considerato il blasone dell’avversario e il più che dignitoso inizio di campionato degli uomini di Gianlorenzo Blengini, che si sono conquistati la quinta piazza in classifica dopo i netti successi contro Macerata e Padova. Sarà, quindi, una gara in grado di offrire molti stimoli ad entrambe le formazioni in campo e che non mancherà certamente di suscitare entusiasmo anche nel pubblico vibonese sempre pronto a manifestare calore e attaccamento al sestetto di casa.

Dell’impegnativo turno contro la capolista parla Michal Rak, centrale bulgaro che ha conosciuto Trento al suo esordio nel campionato italiano, per due stagioni dal 2003 al 2005. «Sicuramente – afferma la colonna giallorossa – sarà una battaglia. Trento è indubbiamente la squadra da battere in questo campionato.

Un team fortissimo che arriva a Vibo con tanti successi alle spalle e che giocherà per vincere, come del resto fa sempre. Però anche noi stiamo dimostrando di poter dire la nostra, soprattutto in casa dove possiamo sfruttare al meglio il fattore campo, anche grazie al calore del nostro pubblico. Veniamo da un mese in cui abbiamo lavorato duro, sia sugli aspetti fisici che su quelli tecnici, e in cui abbiamo avuto l’opportunità di testare positivamente con due amichevoli la nostra condizione. Sono sicuro che sarà una grande serata sia dal punto di vista agonistico che dello spettacolo, soprattutto per tutti i tifosi che ci seguiranno da vicino e che come sempre ci aiuteranno con il loro calore a dare il massimo sul campo».

Gli arbitri della partita Tonno Callipo Vibo Valentia – Itas Diatec Trentino  saranno Marco Cerquoni di Pavia e Matteo Cipolla di Palermo.

Sono 16 i precedenti tra le due squadre con 2 vittorie per Vibo e 14 per Trento. Le vittorie di Vibo sono maturate entrambe in casa, nel 2009 alla seconda giornata d’andata per 3-0, e nel 2006 alla nona di ritorno, quando la Tonno Callipo prevalse al tie break.

Il match sarà trasmesso in diretta radiofonica da Radio Onda Verde Vibo Valentia a partire dalle ore 18.00, mentre la telecronaca differita della partita è, come sempre, in programma su Rete Kalabria.

Questo post é stato letto 18750 volte!

Author: Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *