Valle Grecanica, rifinitura in vista del derby con l’Hinterreggio

Valle Grecanica, rifinitura in vista del derby con l’Hinterreggio

valle grecanica

di Francesco Iriti

Imbarazzo della scelta per mister Dima Ruggiano in vista del derby contro l’Hinterreggio. Il ritorno dalla squalifica di Manganaro ed Autelittano, e gli acquisti di Cucinotti e Schiavon fanno dormire sonni tranquilli al trainer che potrà disporre di un organico ulteriormente rafforzato che cercherà di fare risultato sul campo dei “cugini”.

Difficile, a questo punto, ipotizzare un indici iniziale e molto dipenderà dalla rifinitura che verrà effettuata questa mattina al “Saverio Spinella”. Al termine della partita contro l’Acireale, il tecnico era stato incalzato sul “ritorno” di Manganaro in campo che avrebbe di fatto stravolto la formazione.

Dima Ruggiano, sorridendo, aveva risposto che “squadra che vince non si cambia, anche se Manganaro è un giocatore di categoria superiore e non si può fare a meno”. Chiari i segnali che portano all’utilizzo del capitano dal primo minuto vista anche la duttilità dell’ex Vigor Lamezia capace di spaziare in qualsiasi parte del campo.

L’estroso mancino, infatti, può essere utilizzato senza nessuna distinzione lungo l’aut di sinistra sia in difesa, anche se qui ci sarebbe un problema di fuoriquota per quanto visto nelle squadre mandate in campo dal tecnico, che a centrocampo o come esterno d’attacco nel 4-3-3. Importante conoscere anche le scelte su un possibile utilizzo dal primo minuto dell’ultimo acquisto Nathan Schiavon, giocatore di grande esperienza che a 36 anni ha deciso di scendere di categoria per sposare questo progetto dopo una lunga carriera spesa sui campi di serie C1 e C2. Sarà il valore aggiunto di un gruppo che aveva bisogno di una persona di tale carisma pronto ad aiutare i più giovani a crescere in un campionato difficile come la serie D. In panchina andrà sicuramente Cucinotti che ha disputato l’intero incontro in Coppa Italia contro il Messina e che sarà utile alla causa.

Intanto oggi pomeriggio alle ore 16 inizierà l’avventura della squadra juniores allenata da mister Francesco Marra. I ragazzi allenati per il secondo anno consecutivo dall’ex giocatore del Messina, affronteranno il Cittanova Interpiana. Sarà la “prima volta” sul terreno di gioco del comunale “Saverio Spinella” per i giovani giallorossi che nella passata stagione avevano disputato le partite casalinghe al “Tina Abenavoli” di Bagaladi.

Category Sport

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!