Sporting Locri vince a Taurianova per 7-3. Prende il via il 27 novembre la Coppa Italia FIGC

Sporting Locri vince a Taurianova per 7-3. Prende il via il 27 novembre la Coppa Italia FIGC

sporting locri

sporting locri

Seconda vittoria per lo Sporting Locri che in trasferta a Taurianova continua la serie positiva che la sta vedendo protagonista in questa fase iniziale del campionato serie A Csi Reggio Calabria. Per  Taurianova mister Armeni ha disposizione tutte le ragazze eccetto il capitano Daniela Taverniti.

Le amaranto espugnano il Wolf Sporting Club Taurianova vincendo per 7 a 3. La partita è sin dall’inizio in mano alle locresi che al 5’ iniziano la marcia trionfale. È il capitano di giornata Valentina De Leo che, dopo la traversa di Agostino, ruba palla sul limite dell’area e infila il portiere avversario portando così la squadra in vantaggio.

Dopo qualche minuto è Maria Antonietta Todarello, che quest’anno si è presentata in campo con una marcia in più,  a siglare la seconda e la terza rete per lo Sporting Locri, mentre la quarta rete porta la firma di Giovanna Lizzi con un potente tiro su punizione. Per le locali va a segno Beatrice Loschiavo con un tiro deviato da Imma Sabatino che spiazza il portiere Carnì. Nella ripresa la squadra locrese sembra “sedersi” un po’ e infatti il Taurianova segna il 4-2 con Maria Teresa Vecchio e crea altre occasioni non sfruttate.

Mister Armeni, a questo punto, chiama time-out:  striglia le sue, effettua qualche cambio, e il bomber Azzurra Agostino rimette le cose a posto siglando la quinta e sesta rete per la squadra amaranto. Vana nel finale la terza rete del Taurianova ad opera di Selene Asciutto, in quanto qualche istante dopo ci pensa Valentina De Leo, con la sua doppietta personale, a siglare la settima e conclusiva rete. Mercoledì e venerdì allenamenti duri e particolari per lo Sporting Locri, domenica prossima arriva al Palasport il Villa San Giovanni del mister Luigi Corio.

A fine gara è il presidente Stilo che si complimenta con le ragazze, restando però sempre molto cauto perché la strada è ancora molto lunga. Domenica 27 novembre, mister Armeni dovrà disporre due rose che affronteranno, l’una il Villa con il Csi e l’altra la Coppa Italia Figc che si sfiderà con la compagine Atletico Crotone.

Category Sport

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!