Reggina, un punto di penalizzazione e inibizione per Ranieri

Reggina, un punto di penalizzazione e inibizione per Ranieri

La Figc attraverso un comunicato fatto sapere che la Commissione Disciplinare Nazionale, ha inflitto alla Reggina Calcio un punto di penalizzazione da scontarsi nella stagione in corso e due mesi d’inibizione per Ranieri, attuale amministratore delegato della Reggina Calcio, in merito al deferimento del 7 aprile per la mancata comunicazione dell’avvenuto pagamento degli emolumenti ai tesserati dei mesi di settembre e ottobre.

Gli amaranto, con questa penalizzazione, scendono a quota 27 punti in classifica. Il Patron Foti ha fatto sapere che la società amaranto farà ricorso alla Corte di Giustizia Federale, che come nel caso del Cesena, potrebbe restituire il punto di penalizzazione una volta verificata la regolarità dei pagamenti.

 

Di seguito un estratto del comunicato della Figc.

Un punto di penalizzazione e 7.000,00 euro di ammenda al Bari e un punto di penalizzazione alla Reggina, entrambi da scontarsi nella corrente stagione sportiva: queste le decisioni adottate oggi dalla Commissione Disciplinare Nazionale.
Entrambe le società erano state deferite per violazione del regolamento CO.VI.SO.C

 

Per leggere il comunicato integrale clicca qui

Category Calcio, Sport

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!