Reggina, Cozza: “Dobbiamo cambiare registro al più presto”

Questo post é stato letto 23810 volte!

 

Ecco le dichiarazioni dei protagonisti del match tra Reggina e Aversa Normanna:

Spezzaferri (Presidente Aversa Normanna): “Veniamo da una situazione difficile quindi per noi un pareggio qui è da prenderlo con grande entusiasmo. L’approccio al campionato non è stato semplice perchè è un campionato difficile, noi siamo ripartiti in ritardo perché siamo stati ripescati. Stiamo cercando di mettere un po di pezze dagli errori fatti. Fare un pareggio qua ci da una grande soddisfazione e credo che la Reggina riuscirà da questa situazione”

In casa Reggina bocche cucite dopo la prova incolore e la contestazione da parte dei tifosi. Nessun tesserato della socie

 

Cozza (All. Reggina): “Oggi ci sono tante cose che non mi sono piaciute, nel secondo tempo abbiamo prese tre o quattro ripartenze che non dovevamo prendere. Sbagliamo sotto porta ma io non ci posso far nulla.

Nel secondo tempo negli ultimi 20 minuti abbiamo cercato di giocare sulle individualità degli attaccanti, cercando la giocata dei singoli ma non siamo riusciti a segnare. Andare oggi 5 volte a tu per tu con il portiere e non segnare questo è grave. Devo trovare la soluzione perché le partite iniziano ad essere di meno e dobbiamo fare punti. Non so se c’è un problema di testa , io sono dell’idea che quando un attaccante ha due occasione da goal una la deve segnare. a parte insigne e Louzada ultimante nessuna segna. Sono del parere che i giovani devono capire che devono giocare 110 % per rendere 90 %. Non possono giocare con l’idea che tanto c’è il compagno di lato che ti protegge

I tifosi sono delusi ma devono aiutarci. Gli attaccanti hanno giocato tutti e tranne Insigne e , gli altri non mi hanno dato il giusto contributo sotto porta: manca cattivia a mio avviso”.

Questo post é stato letto 23810 volte!

Author: Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *