Calcio 5 A-2 B, presentazione 13^ giornata

pallone in rete

Questo post é stato letto 20600 volte!

di Cristian Fiorentino
Ultima giornata d’andata in serie A-2 futsal al maschile. Per le squadre calabresi, la tredicesima generale del gir. B, vedrà l’Atletico Belvedere ospitare, alle 17:00, la Libertas Eraclea. Sul parquet amico la squadra di mister Cipolla riceverà la compagine lucana da cui nelle ultimi due settimane sono arrivati sia Taibi che Bavaresco. Sul fronte metapontino, invece, a strade inverse in settimana è sbarcato Ferraro. Sfida, dunque, tra due società in buoni rapporti tanto da concludere diverse operazioni di mercato. I tirrenici dopo aver acquisto il pass matematico per le final- eight di coppa Italia vorranno tenersi secondi e a meno tre dalla vetta. Con il primo obbiettivo stagionale messo al sicuro, la matricola amaranto potrà contare su tutti i suoi effettivi riconfermati e nuovi. La meta è chiudere al meglio un 2014, davanti al proprio pubblico, che ha visto protagonista l’Atletico prima in B e ora in A-2 . Designati per il duello Cursi di Jesi, Giannantonio di Campobasso, crono a Greco di Cosenza. Le altre due calabresi, invece, sono sempre a caccia di punti salvezza.

Il Catanzaro, rinfrancato dal successo nello scontro diretto casalingo contro il Policoro, chiude la prima parte del torneo fuori casa. Giallorossi di mister Lombardo, dopo il primo successo interno in A-2, alle prese con un nuovo match salvezza contro la Golden Eagle Partenope. La sfida è delicata ma non impossibile per due squadre divise in classifica, nella zona calda, da appena un unità. Catanzaresi a 12 e partenopei a 11 unità. Senza Devincenzi ancora in attesa di transfert, per l’esordio se ne riparlerà nella prima di ritorno, recuperano Juninho e Iozzino, nello scorso turno a mezzo servizio, mentre Gomes e Richichi non sono al meglio della condizione e potrebbero saltare la trasferta. Nessun squalificato, però, e con il resto del gruppo disponibile e arruolabile. Al pala Trincone di Pozzuoli, alle 16:00, il match che sarà diretto da De Coppi di Conegliano e Leonforte di Vicenza. Crono a Gallo di Torre Annunziata.

Anche l’Odissea Rossano avrà uno scontro diretto salvezza esterno. Contro il Policoro sarà sfida vera tra due squadre attualmente in piena zona play- out: materani a 9 e cosentini a 8 punti. Bizantini pronti e al gran completo, fatta eccezione per i calcettisti in fase di lunga convalescenza. L’allenatore- giocatore Sapinho, potrà contare oltre che su Benenati anche sul un nuovo rinforzo come l’universale italo brasiliano Arteiro, classe 1988, arrivato dal Fabrizio- Corigliano di serie A. Non sarà della gara, invece, l’ultimo arrivato, Rafinha in attesa di transfert . Alle 16:00 fischio d’inizio e direzione di gara assegnata a Scarpelli di Padova e Campi di Ciampino, crono a Belsito di Lamezia Terme.

Questo post é stato letto 20600 volte!

Author: Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *