Seminara (RC), omicidio Ianni: fermati due fratelli

Seminara (RC), omicidio Ianni: fermati due fratelli

eadv
arresti omicidio ianni

arresti omicidio ianni

Il 29.09.2012. nel pomeriggio a Seminara (RC), località “Santa Lucia”, ignoti  sparavano quattro colpi pistola cal. 7.65 a Ianni Domenico cl. 70, residente a Gioia Tauro, imprenditore agricolo, incensurato, colpendolo all’addome, torace e volto mentre era intento a lavorare nei terreni di sua proprietà. Ianni decedeva sul colpo. Era altresì colpito Z. E. cl. 61 residente Seminara (Rc) bracciante agricolo di nazionalità bulgara intento a lavorare il fondo per conto del deceduto.

Z. E. era colpito al volto da un proiettile, soccorso da un passante è stato ricoverato presso l’ospedale civile di Reggio Calabria ove, versa in Gravi condizioni. I Carabinieri, intervenuti sulla scena del crimine con l’ausilio della Sezione Investigazioni Scientifiche del comando Provinciale CC stanno  ancora facendo i rilievi tesi a repertare le fonti di prova. Immediate le investigazioni tradizionali al fine di ricostruire le ultime ore della vittima e del ferito per risalire al movente dell’agguato. Sul posto è giunto anche il PM di turno della Procura della Repubblica di Palmi.

Il 30.09.2012, alle 22.00 i Carabinieri a Palmi (RC) eseguivano un fermo di indiziato di delitto emesso dalla procura della repubblica presso il tribunale di Palmi, nei confronti dei fratelli Costantino Antonio, cl. 61, di Seminara, incensurato, impiegato lsu al comune e COSTANTINO Salvatore, cl. 66, di Seminara, commercialista, poiché ritenuti responsabili dell’omicidio in danno di Ianni Domenico cl. 70 e del tentato omicidio nei confronti di Z. E. cl. 61.

Le immediate attività investigative consentivano d’individuare nei predetti i materiali autori dei delitti indicati e di accertare il movente in un vecchio contenzioso per una servitù di passaggio su una strada interpoderale. Gli indagati sono stati reclusi al carcere di Palmi.

Category Reggio Calabria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!