Reggio Calabria, svolto il primo incontro del progetto N@ture in Action

foto partecipanti

Questo post é stato letto 16090 volte!

foto partecipanti
foto partecipanti

Si è svolto ieri il primo incontro del progetto N@ture in Action promosso dall’Associazione di Volontariato New Deal in collaborazione con l’Associazione Fag.

Al primo incontro hanno preso parte una trentina di studenti (quasi tutti dei primi anni) appartenenti alle Facoltà di Giurisprudenza ed Agraria.

I ragazzi dopo una presentazione sul programma “Youth in Action” si sono confrontati sul tema: “Può l’uomo autodistruggersi  distruggendo l’ambiente?”

Dalla discussione sono emersi pareri contrastanti che pertanto hanno alimentato il dibattitto, creando un clima di confronto e partecipazione.

Dall’analisi dei peggiori comportamenti che può avere l’uomo nei confronti dell’ambiente, è scaturita una suddivisione degli atteggiamenti nelle due categorie “Egoismo” e “Consumismo”, che al prossimo incontro (che si svolgerà a Gennaio) costituiranno i due gruppi di lavoro nei quali verranno divisi i partecipanti, per consentire un migliore confronto approfondendo l’ analisi attraverso l’ausilio di personale esperto.

L’intero incontro si è svolto attraverso la tecnica di dialogo strutturato “Open space tecnology”,  garantendo la parola a tutti i partecipanti e riuscendo a spronare il confronto, al fine ultimo di mettere tutti i ragazzi al centro del dibattito.

Viva soddisfazione per l’andamento dell’incontro è infine stata espressa dai presidenti delle due associazioni coinvolte: Salvatore Palermo (Associazione di Volontariato New Deal) e Federico Minniti (Associazione Fag).

Questo post é stato letto 16090 volte!

Author: Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *