Reggio Calabria, Polizia chiude armeria Caminiti

Reggio Calabria, Polizia chiude armeria Caminiti

armeria caminiti

armeria caminiti

Personale DPAS  della Questura di Reggio Calabria ha dato esecuzione oggi al provvedimento del Questore Carmelo Casabona chiudendo per tre mesi l’armeria di via Santa Caterina di proprietà del signor Caminiti, che non si limitava alla vendita al minuto di armi comuni da sparo e munizioni e parti di esse, come prescriveva la licenza del 12-01-1988.

Il Questore Casabona ha quindi disposto la sospensione della licenza per 3 mesi al fine di dare una chiara testimonianza dell’efficace attività di controllo finalizzata al contrasto dell’illegalità svolta dagli uomini della Questura di Reggio Calabria.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!