Reggio Calabria, L’Università della Terza Età promuove il recital “Ritorna Loreley – Alta Marea”

Reggio Calabria, L’Università della Terza Età promuove il recital “Ritorna Loreley – Alta Marea”

Chiesa San Giorgio al Corso

L’Università della Terza Età  di Reggio Calabria e il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, Venerdì 14 Gennaio 2011, alle ore 17.00, presso la Sala conferenze dell’Università della terza Età, via Villermin di Reggio Calabria  promuovono la manifestazione: “Ritorna Loreley Alta Marea”. Dopo i saluti dei presidenti dott. Salvatore Modica e Loreley Rosita Borruto, organizzatori dell’evento, seguirà il recital di liriche tratte dal “Romancero Gitano” di F. G. Lorca.

Lorca è considerato il più popolare poeta di lingua spagnola e uno dei più eminenti rappresentanti del teatro moderno. La sua poesia, permeata dalla cultura andalusa, canta le passioni umane compenetrate da sogno e realtà, creando, così, immagini sorprendenti e originali metafore. Il “Romancero Gitano” (1928) è una raccolta di liriche di tema andaluso che ha reso Garcia Lorca il poeta più importante della sua generazione. L’opera è composta di 18 liriche e comprende quattro nuclei tematici: quello del mondo umano nel quale i Gitani lottano contro la Guardia Civil, quello del mondo celeste rappresentato dai romances di iconografia religiosa, quello delle forze oscure e per ultimo quello della realtà di matrice storico – letteraria.

Durante il recital sarà proiettato un video realizzato dal prof. Nicola Petrolino. Alla chitarra, il maestro Rubens Giuseppe Levi Pennestrì eseguirà alcuni brani di autori celebri della tradizione musicale spagnola.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!