Mammola (RC), scontro tra auto: un morto e 2 feriti

Mammola (RC), scontro tra auto: un morto e 2 feriti

Ambulanza_118

Ambulanza_118

Intorno alle ore 13:30 odierne, si è verificato un incidente stradale con conseguenze mortali, sulla SS. 682 – Jonio Tirreno – all’altezza della progressiva chilometrica 28+500 in territorio del comune di Mammola.

Ne è rimasta vittima la 47enne Sorace Daniela originaria di Cittanova (RC) che, sola alla guida di un’autovettura AUDI A3, nel percorrere la SGC (Strada Grande Comunicazione) con direzione di marcia Gioiosa Ionica – Rosarno, per cause in corso di accertamento da parte degli inquirenti perdeva il controllo del veicolo condotto andando ad invadere trasversalmente la corsia di marcia riservata al senso opposto, nel momento in cui con direzione Rosarno – Gioisa Ionica era percorsa da un’autovettura Peugeot 207 occupata dal conducente Valentino Domenico e dal passeggero Valentino Mary Carmen, entrambi rimasti feriti.

Nell’urto, violento, tra la parte laterale destra dell’Audi e la parte anteriore della Peugeot, la Sorace Daniela decedeva sul colpo.

Al momento sul tratto di strada imperversava una forte pioggia che riduceva l’aderenza dell’asfalto e che ha sicuramente accentuato la perdita di controllo del veicolo.

Sul luogo teatro del mortale incidente, oltre alle pattuglie composte dagli Agenti del Distaccamento Polizia Stradale di Siderno che hanno provveduto ad effettuare i rilievi e gli accertamenti del caso sotto le direttive del loro Comandante Ispettore Superiore Alberto Fossella, che si è subito portato sul posto appena ricevuta la notizia, si portavano in ausilio anche una pattuglia della Sezione di Reggio Calabria.

A coordinare le indagini è il Dirigente provinciale della Polizia Stradale di Reggio Calabria Dott.ssa Giuseppa Pirrello.

Nonostante le pessime condizioni atmosferiche, il tempestivo intervento delle pattuglie della Polizia Stradale hanno fatto si che il traffico veicolare continuasse a scorrere a senso unico alternato annullando quindi il pericolo di ulteriori incidenti. Poco dopo le ore 16:00, trasportata la salma alla sala mortuaria  e rimossi i veicoli, la viabilità veniva regolarizzata.

L’incidente mortale, ha fatto seguito ad altro grave incidente occorso nella serata di ieri 30 c.m. sulla stessa arteria stradale, all’altezza della progressiva chilometrica 4+900, nel territorio del Comune di Melicucco ove, due autovetture, una Seat Altea con a bordo la sola conducente F.C. ed una Fiat Punto condotta da B.A. che a sua volta viaggiava in compagnia di B.T. e M.F.

Da una breve ricostruzione della dinamica, si è accertato che la conducente della Seat percorreva la predetta strada con direzione di marcia Tirreno-Ionio, quando, improvvisamente, per cause in corso di accertamento, invadeva la corsia di marcia opposta urtando violentemente e quasi frontalmente la Fiat Punto che viaggiava in senso opposto.

Nell’occorso gli occupanti dei veicoli riportavano lesioni. Per il conducente della Fiat Punto, che riportava la peggio, i Sanitari dell’Ospedale di Polistena si riservavano la prognosi.

Category Reggio Calabria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!