Lazzaro (RC), sollecito urgente per intervento riqualificazione Chiesa “S.Maria delle Grazie”

Lazzaro (RC), sollecito urgente per intervento riqualificazione Chiesa “S.Maria delle Grazie”

chiesa lazzaro

chiesa lazzaro

Riceviamo e pubblichiamo:

La struttura della chiesa parrocchiale  “S. Maria delle Grazie” in  Lazzaro frazione del comune di  Motta S. Giovanni, da qualche tempo versa in condizioni di forte degrado, tali da rappresentare un potenziale pericolo per l’incolumità pubblica, per le difficoltà pastorali che scaturiscono da tale disagio nonché per la condizione della stessa struttura. Al riguardo circa un anno e mezzo fa si è intervenuti per mettere in sicurezza la facciata della chiesa, allestendo un ponteggio per eliminare l’imminente pericolo e per tutelare la collettività da ulteriori possibili distacchi di porzioni di cemento, in  attesa degli urgenti interventi che si sarebbero dovuti eseguire a breve termine.

Una ulteriore situazione di pericolo per la collettività è rappresentata dalle infiltrazioni di acqua piovana che hanno interessato l’interno della chiesa, in particolare il tetto e la parete della navata laterale Sud.  Tale stato di fatto non lascia spazio ad indugi, bisogna intervenire con la somma urgenza anche in previsione dell’arrivo della stagione invernale.

Di fronte a tale grave situazione che mette a repentaglio l’incolumità delle persone, non si comprende, né appare giustificabile questa deliberata inerzia anche perché il Comune di Motta San Giovanni, ha ottenuto dalla regione Calabria, come affermato dalla stessa Amministrazione comunale, in occasione di pubblici interventi, la somma di 200 mila euro per la riqualificazione dei luoghi di culto “”S.Maria delle Grazie” di Lazzaro “San Pietro Apostolo” di Paterriti e “San Nicola di Zungonà.

A tal proposito la popolazione di Lazzaro chiede al Signor Sindaco perché è stato disatteso il pubblico impegno  considerato altresì che l’intervento di riqualificazione in questione rientrava tra i programmi dell’Amministrazione comunale.

Nella fiduciosa attesa di un riscontro, porgo cordiali saluti.

Vincenzo CREA

Referente unico dell’ANCADIC Onlus

Category Reggio Calabria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!