Gioia Tauro (RC), richiesta di estensione dei lavori di pulizia e messa in sicurezza del Torrente Budello

foto dello stato attuale del fiume Budello lungo strada provinicale per Drosi

Questo post é stato letto 24680 volte!

foto dello stato attuale del fiume  Budello lungo strada provinicale per Drosi
foto dello stato attuale del fiume Budello lungo strada provinicale per Drosi

Nonostante la corrispondenza intercorsa con il Settore Demanio Idrico e fluviale della Provincia di Reggio Calabria, in merito alle richieste dell’Amministrazione Comunale di pulizia e messa in sicurezza dell’intero torrento Budello e le rassicurazioni da parte del Presidente Raffa, si evidenzia che i tratti di fiume correnti tra il Ponte dell’Anas sulla Statale 18, il quartiere Valleamena sulla Statale 18 e il tratto lungo la strada Provinciale per Drosi sino alla ponte dell’Autostrada, ossia in pieno centro urbano di questa Città, non sono stati inseriti nei lavori relativi alla pulizia del Budello, da poco iniziati e già sospesi e vi è quindi l’esigenza improrogabile di un intervento urgente estensivo,  visto che tali tratti se non subentreranno varianti non saranno interessati dai lavori se non solo per 100 mt direzione drosi a partire dal famoso tappo sotto il ponte della Ferrovia dello Stato.

Tale dimenticanza non può essere trascurata perchè lascerebbe inalterata una situazione di pericolo per la pubblica incolumità per tutte le famiglie residenti in tali tratti e, porrebbe seri pericoli di sicurezza per i residenti già vittime della recente alluvione del 2 nov. 2010.

Sicuramente l’urgenza di tali interventi è giustificato dallo stato di fermo delle opere di pulizia del fiume, protrattesi lungo i tratti indicati, per quasi due anni e che hanno ulteriormente deteriorato e aggravato il pericolo per i residenti in caso di forte pioggia, determinando una situazione primariamente pericolosa e poi avvilente ed indecorosa per l’intera città di Gioia Tauro, stante il grave stato di degrado ed incuria in cui versa il corso d’acqua.

Invero,  sarebbe auspicabile e questa è la richiesta dell’Amministrazione che in tempi ristrettissimi, magari con una somma urgenza, si sopperisse alla dimenticanza della mancata previsione della pulizia del fiume in tali tratti ricomprendendo tra i lavori assegnati e sospesi  i tratti interessati dal ponte Anas sulla Statale 18, il quartiere Valleamena ed il lungo fiume direzione Drosi almeno sino al ponte dell’autostrada .

Con l’occasione, inoltre, si precisa, che l’adeguata ripulitura del greto del torrente nei tratti indicati sono ormai indispensabili e non più procrastinabili perchè colmi di vegetazione incolta e perchè gli stessi non vengono puliti a far data dall’alluvione del 02 novembre 2010.

Sicuri di una positiva e pronta risoluzione della problematica si è costretti a rimarcare che la vegetazione presente, come si evidenzia dalla foto allegata rende urgente tali interventi perchè ostacola il normale deflusso delle acque e costituisce ulteriore pericolo per la pubblica incolumità delle famiglie residenti nei quartieri indicati .

Il Sindaco – Avv. Renato Bellofiore

Questo post é stato letto 24680 volte!

Author: Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *