Brevi di cronaca da Reggio Calabria e Provincia

Brevi di cronaca da Reggio Calabria e Provincia

carabinieri

carabinieri

-I Militari della Stazione di Stignano (RC), traevano arresto in flagranza di reato R.P., 81 anni, poiché a seguito di perquisizione domiciliare, rinvenivano una pistola marca Bernardelli cal. 7,65, completa di caricatore contenente nr. 6 colpi e nr. 95 proiettili cal. 7,65. L’arma risultava oggetto di furto denunciato in Crema (CR) in data 08.02.1983.

Scilla (RC)- ignoti si sono introdotti all’interno dell’area di cantiere galleria “brancato”, ed hanno asportato 3.500 metri di cavo elettrico destinato illuminazione interna galleria.

Reggio Calabria– un incendio all’interno del parcheggio “Hotel P.”, distruggeva furgone Mercedes Vito e furgone Opel Movano, entrambi di proprietà della ditta di forniture alimentari e catering “L. srl”.

Polistena (RC)- ignoti sono entrati all’interno del plesso scolastico “S.”, danneggiando un distributore automatico, una vetrina del mobile dell’atrio ed asportavano alcune targhe e trofei.

-I Carabinieri della Stazione di Palmi (RC), traevano in arresto in esecuzione ordinanza di carcerazione, C.M., 33 anni, dovendo espiare pena detentiva anni 3 reclusione, per furto aggravato.

Category Reggio Calabria

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!