Arrestato a Catania originario calabrese per detenzione di arma comune da sparo clandestina

Arrestato a Catania originario calabrese per detenzione di arma comune da sparo clandestina

bruno cidoni

bruno cidoni

Nel quadro di un’attività investigativa condotta dalla Squadra Mobile di questa Questura, nella serata di ieri, operatori di Polizia del predetto Ufficio, unitamente alla Squadra Mobile di Catania, ha tratto in arresto CIDONI Bruno, nato a Melito Porto Salvo (RC) il 04/01/1974, perché responsabile del reato di detenzione di arma comune da sparo clandestina, del relativo munizionamento, nonché di ricettazione dei medesimi.

            Difatti, a seguito di perquisizione domiciliare effettuata a Belpasso (CT), nel luogo di dimora dell’arrestato è stata rinvenuta una pistola a tamburo, calibro 357 magnum, marca Taurus con matricola abrasa, celata in una intercapedine ricavata nel muro di confine col vicino, all’interno del vano cucina al piano seminterrato. Insieme all’arma, sono state ritrovate n. 30 cartucce dello stesso calibro marca G.F.L., nonché la somma di €4.400 in contanti, in banconote di vario taglio.

Category Reggio Calabria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!