Al via la nuova stagione sportiva e formativa del CSI di Reggio Calabria

Al via la nuova stagione sportiva e formativa del CSI di Reggio Calabria

gran gala' csi . Le premiazioni 2010

gran gala' csi . Le premiazioni 2010

Parte  la nuova  stagione sportiva  del CSI di Reggio Calabria.  Con il primo atto ufficiale, il comunicato n°1, il Consiglio Provinciale  del Centro Sportivo Italiano di Reggio Calabria  rende noto la programmazione per la stagione  2011-2011.

Il Presidente del Comitato Provinciale e Consigliere Nazionale Paolo Cicciù entusiasta del lavoro fatto dal Consiglio CSI afferma <  Gli ottimi successi della passata stagione  ci hanno permesso di entrare a pieno titolo tra gli enti più significativi del panorama sportivo Nazionale.

I numeri  sono entusiasmanti. Centocinquanta società sportive affiliate, seimila tesserati, trecentocinquanta le squadre che hanno partecipato ai nostri campionati, due titoli Nazionali, più di duemila gare giocate, cinquanta volontari impegnati nelle diverse attività , quattro  corsi di formazione avviati. Un grazie di cuore alle associazioni e agli Enti che hanno lavorato  in rete con noi, mostrando di apprezzare il valore formativo del CSI, ma soprattutto vorrei ringraziare le società sportive  che lo scorso anno hanno condiviso con noi il nostro modo di vivere lo sport.  Siamo certi di avere inciso all’interno del mondo sportivo Calabrese, promuovendo, attraverso l’attività sportiva, gli incontri, la formazione,  gli eventi,  i veri valori dello sport .

Grazie “speciale” ai Consiglieri Provinciali del Comitato  e ai referenti delle Commissioni, instancabili protagonisti dei progetti sportivi Csi. Di seguito i Dirigenti del Comitato Csi: Mimmo Aricò, Pietro Inuso, Renzo Ambrogio, Paolo Simone, Clementina Tripodi, Salvatore Mollica, Nicola Marra, Luciano Praticò, Nicoletta Strangio, Domenico Squillaci, Alessandro Surace, Francesco Rigitano, Federico Minniti, Sabina Marra e Giovanni Dascola.

Per noi la programmazione  non è una semplice comunicazione di date e numeri, ma racchiude in sé  l’indirizzo politico e indica gli obiettivi da raggiungere tutti insieme, come associazione e all’interno delle singole società, chiamate a tradurre nell’incontro quotidiano con le persone, i valori fondanti del CSI che sono la promozione della persona umana e della società tutta.

Siamo convinti che lo sport è uno strumento che può cambiare le cose, muovere le coscienze, educare alla legalità e alla responsabilità. > Il Vice Presidente  Provinciale Mimmo Aricò sottolinea il tema che guiderà le attività  dell’anno< Il tema che ci accompagnerà in questa stagione sarà:  “L’educazione sfida lo sport: tra alleanze, sguardi profetici e segni di speranza”.  Il CSI vuole essere proporsi sempre più come strumento per educare, per aiutare gli atleti, piccoli e grandi che accedono alle nostre proposte, a dare il meglio di sé, non solo nello sport, ma nella vita di tutti i giorni, sperimentando e crescendo in un ambiente significativo, nel rispetto delle regole e dell’altro, sia esso il proprio compagno di squadra o l’avversario.> Entrando nello specifico dell’attività sarà riproposto il Campionato Nazionale di  Calcio a Femminile, ormai un esclusiva del CSI di Reggio Calabria con oltre venti società partecipanti .

Novità assoluta di questa stagione sarà  la  Coppa Italia Calcio a 5 Femminile, prima esperienza per un Ente di Promozione. Il calcio a 5 prevede anche la categoria Open Maschile  con i Gironi Provinciali di Bocale, Gioiosa J, Melito, Cittanova, Bovetto, Taurianova  e Villa San Giovanni. Confermato il campionato Under 18  di Calcio a 5 . C’è da difendere il titolo nazionale  conquistato dalla  Pgs Olimpia 2000.  Attesissimi  anche  i campionati di calcio a 7 Open , Calcio a 11  Over 45 e Calcio a 5 Over 40 . Grande attenzione del CSI per il Settore Giovanile. Con il progetto Nazionale “Ragazzi in Sport”, l’attività  giovanile CSI vivrà una stagione intensa e prestigiosa.

Prenderanno il via: la 14° Edizione del Trofeo Piccoli Amici “Memorial Mimmo Mannino” ormai diventata un manifestazione  di livello nazionale , il Campionato Nazionale di calcio a 5  e calcio a 7  Under 14, Under 12 e Under 10 . Nel mese di Febbraio  ritorneranno  i Campionati  Pulcini ed Esordienti “ Gazzetta Cup 2012”, promossi in collaborazione con la  Gazzetta dello Sport.  Dopo il successo dello scorso anno con oltre trecento bimbi protagonisti sarà riproposto  il Meeting Polisportivo  “Piccoli Angeli”, attività motoria  per bimbi dai 5 ai 7 anni.

Nel mese di Maggio in Città farà tappa il Campionato Internazionale di Calcio a 9 “Danone Nations Cup”. Con i Campionati  Nazionali di Calcio a 11 e Calcio a 5  Allievi e Under 14 si chiuderà la  stagione giovanile  CSI in attesa delle Fasi Nazionali di Lignano Sabbiadoro (UD) a Giugno 2012. Due i titoli nazionali da difendere, quello vinto dalla Scuola Calcio Mirabella nel calcio a 5 Under 10 e quello dalla Pgs Olimpia 2000 nel Calcio a 5 Juniores.

VI edizione per il Campionato Polisportivo Oratorio Cup. Un campionato che è ormai diventato un percorso sportivo – educativo  con quasi ottanta Parrocchie coinvolte.  La  Champions  delle Parrocchie, intesa dal CSI  come progetto educativo per Giovani, è realizzata in collaborazione con l’Ufficio Tempo Libero, Turismo, Sport della Diocesi Reggio – Bova e con l’Ufficio Nazionale Sport e Tempo Libero  della Cei.

Grande novità della stagione sono il Campionato Nazionale di Basket, il Gran Premio di Tennis Tavolo, la  Maratona , il  Gran Premio di Corsa Campestre, la Stranotturna di Ortì ,il  Gran Premio di  Montain Bike e il Galà di Danza Sportiva .  Dopo le fasi Interregionali dello scorso anno in Sicilia, grande successo per  la   Pallavolo  con la Mista   Open 15.  In Primavera spazio alla  4° Edizione del  Campionato di Calcio a 5 Interforze e alla II° edizione del Trofeo Sporting Calcio a 5 . Ricco il programma sportivo  del CSI che prevede anche progetti educativi  nelle zone della Locride e della Piana con tanti campionati, percorsi educativi e formativi  rivolti ai più giovani. Il CSI, noto anche per l’alta Formazione, svilupperà anche interessanti  itinerari  formativi. Partiranno  il  Corso per Dirigenti  di Società Sportiva , il Corso per Animatori Parrocchiali, il Corso per Arbitro di Pallavolo e Calcio.

A Settembre Stage Provinciale  Arbitrale presso l’Ostello Città di Motta e presso il Villaggio del Pino a Melia di Scilla, l’1 e il 2 Ottobre 2011, il I° Campus Regionale Formativo con quattro percorsi formativi  e oltre centro partecipanti. Infine cresce l’attesa in Città per la  II° Edizione del  Festival Nazionale dello Sport Educativo “Reggio Calabria SportinFest 2011 .

Il Festival inteso come  itinerario di incontri, eventi, approfondimenti e convegni vedrà coinvolto  il CSI  nel mese di Ottobre. L’obiettivo principale del Festival è approfondire, attraverso linguaggi e modalità diverse e capaci di parlare direttamente al cuore delle persone, tutte le aree che possono essere legati allo sport e nei quali è necessario agire e intervenire perché cresca l’attenzione al valore della persona.

L’evento sarà presentato l’ultima settimana  di Settembre. Tanti i personaggi  e testimonial nazionali  che saranno a Reggio per diffondere i valori etici dello Sport. Tutti i particolari dei Campionati CSI, dei Corsi di Formazione e dei “Progetti Sportivi” sono contenuti nel sito del Comitato Provinciale www.csireggiocalabria.it .

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!