Promozione Terroir, bene Senatore vini. Caruso: “Da aziende messaggio positivo”

Questo post é stato letto 20520 volte!

Terroir, turismo enogastronomico e culturale, marketing territoriale e management dell’identità. L’impegno e l’iniziativa privata delle aziende vitivinicole locali è, allo stesso tempo, premessa e condizione imprescindibile per la promozione di Cirò. Non si può che esprime soddisfazione quando il nome e l’immagine della Città del Vino, delle sue produzioni e della sua complessiva offerta culturale e turistica vengono promosse su scala nazionale e internazionale dal lavoro e dall’esperienza di un’azienda legata alla terra in cui opera. Alla SENATORE VINI il ringraziamento per essersi resa, assieme a tutte la altre importanti esperienze ed aziende vitivinicole del cirotano, da sempre messaggera di una Calabria migliore.

Premio “I DRINK PINK” 2012 al PUNTALICE e speciale del TG2 “TERRE MERAVIGLIOSE dedicato alle Cantine SENATORE. A complimentarsi e ad esprimere viva soddisfazione, per gli ultimi, in ordine di tempo, risultati conseguiti da un’azienda locale, a nome dell’Amministrazione Comunale, è il Sindaco Mario CARUSO.

Dalla grande botte all’ingresso del paese che dà il benvenuto a turisti e cittadini, alle stanze del Palazzo dei Musei. Nel servizio della RAI, del TG2, c’è anche la storia e la tradizione custodite da CIRÒ, Città del Vino.

Ne siamo sempre più convinti – dichiara il Primo cittadino – la qualità e l’eccellenza enogastronomica rappresentano la via maestra per il rilancio d’immagine e per lo sviluppo sostenibile di questo territorio. Il percorso intrapreso dalla SENATORE VINI è destinato a portare il nome della Calabria e di Cirò, sede dell’enoteca regionale e patria di Lilio, riformatore del calendario gregoriano, oltre i confini regionali, per testimoniare l’eccellenza delle produzioni del cirotano e del suo terroir. Siamo soddisfatti e orgogliosi – continua – che l’immagine migliore della nostra terra, sia affidata ai prodotti dell’azienda portata avanti dall’impegno, dalla passione e dall’esperienza dei fratelli SENATORE.

Questo post é stato letto 20520 volte!

Author: Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *