Crotone, Ritrovato senza vita il corpo del sub disperso

Crotone, Ritrovato senza vita il corpo del sub disperso

È stato ritrovato senza vita il sommozzatore di 61 anni disperso da ieri in località Cicala a Capocolonna, in provincia di Crotone. Il corpo di Michele Labonia è stato individuato verso le 11.45 a circa due miglia dalla costa. 

Ritrovato senza vita il sub

La vittima é stata recuperata da una motovedetta della Guardia costiera, la Cp310. Subito dopo il rinvenimento, il cadavere verrà trasportato nel porto di Crotone, sul Molo Giunti. Sará l’autopsia a svelare le cause che hanno portato al decesso dell’uomo.

L’allarme era scattato dopo che Labonia non era piú riemerso. L’uomo si era immerso nello specchio d’acqua davanti a Capocolonna insieme a un amico, senza mai piú ritornare al punto iniziale.

Le ricerche

Le ricerche dei Vigili del Fuoco crotonesi erano subito iniziate, avvalendosi anche del supporto aereo dei colleghi del nucleo di Bari. Durante le operazioni venivano rinvenute:

  • una maschera
  • un oleopneumatico
  • una boa di segnalazione

Ieri mattina all’alba le ricerche, interrotte durante la notte, erano riprese alle prime luci dell’alba. Fino alla scoperta del corpo ormai senza vita.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.