Rossano (Cs), finisce l’ edizione Natalitia

Rossano (Cs), finisce l’ edizione Natalitia

Natività contemporanea 2014. La terza edizione del prestigioso evento dedicato alle arti visive si chiuderà all’insegna della cultura e degli effetti spettacolari. Domenica 11 Gennaio 2015, dalle ore 18.30, Palazzo San Bernardino sarà ancora una volta location privilegiata di momenti unici e di ampio respiro. Il fuoco che rigenera e purifica, sarà di nuovo protagonista, così come nell’inaugurazione, anche nella serata conclusiva di questa kermesse che ogni anno si rinnova e sorprende.

 

Sarà questo l’appuntamento conclusivo del più ampio e completo del 12 esimo cartellone socio-culturale invernale di Natalitia promosso dall’Amministrazione comunale – Assessorato Turismo e Spettacolo che ha animato il Centro storico nel corso delle ultime festività di Natale, Capodanno ed Epifania che, ormai come positiva e consolidata esperienza, ha attratto nella Città alta centinaia di turisti e visitatori. Soddisfatto il sindaco Giuseppe Antoniotti.

 

“Anche quest’anno – dichiara il Primo cittadino –  siamo riusciti a restituire alla Città le atmosfere tipiche del Natale, attraverso una programmazione studiata nei minimi particolari e seguita con dovizia dall’assessore al ramo Guglielmo Caputo. Ancora una volta il nostro Centro storico è stato uno dei punti di riferimento positivi per la cultura e per l’arte, declinati attorno alle magie della natività. Anche quest’anno, per rendere ancora più affascinante la proposta invernale – aggiunge il Primo cittadino – abbiamo introdotto all’interno del cartellone delle novità assolute, che hanno suscitato emozioni e registrato gli apprezzamenti unanimi di quanti le hanno vissute. Su tutte, penso alla riqualificazione dei locali di via Plebiscito, tolti dal degrado e destinati alla Domus dei Presepi, e all’utilizzo della grotta di Porta Portello, uno dei gioielli della civiltà rupestre ed ascetica appartenenti alla nostra memoria, custoditi nella Città alta, e che sarà protagonista di altre iniziative artistico-culturali nella prossima estate. Due luoghi ritornati alla luce grazie anche alla solerzia e alla dedizione dei ragazzi della Lupus in Fabula. Per non parlare, poi, delle splendide luminarie, diventate uno dei tanti motivi di attrazione di queste festività. Dunque – prosegue Antoniotti – non possiamo che ritenerci soddisfatti, sia per la riuscita degli eventi che per la presenza di numerosi visitatori che hanno privilegiato Rossano come luogo in cui trascorrere e condividere i momenti clou del Natale. Un ringraziamento, in ultimo, a quanti, cittadini, artisti, associazioni ed imprese, hanno assicurato il loro prezioso contributo affinché la 12esima edizione di Natalitia riscuotesse, ancora una volta – conclude il Sindaco -, successo di presenze e consensi”

 

 

Category Cosenza, Eventi

francesca

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!