Montalto Uffugo (CS), calci e pugni alla moglie. Arrestato

Questo post é stato letto 29240 volte!

E’ stato arrestato dai carabinieri un 43enne di Montalto Uffugo: l’uomo è accusato di aver aggredito la moglie picchiandola con calci e pugni per poi percuotere anche  il figlio minorenne. La donna è ora in ospedale dove i sanitari le hanno medicato alcune ferite al volto. L’uomo, già in passato querelato dalla moglie, resterà ancora nella caserma nel cosentino.

Questo post é stato letto 29240 volte!

Author: mario.labate

mario labate - collaboratore presso la testata ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *