Cosenza, tutto pronto al teatro Rendano per le due serate dell’atteso show “Panariello non esiste”

Cosenza, tutto pronto al teatro Rendano per le due serate dell’atteso show “Panariello non esiste”

panariello

panariello

Tutto pronto al Teatro Rendano di Cosenza per le due serate, il 3 e 4 marzo, in compagnia del comico toscano Giorgio Panariello che nella Città dei Bruzi presenta due date, organizzate in Calabria dalla Esse Emme Musica di Maurizio Senese,  del suo nuovo show “Panariello non esiste”.

Lo spettacolo ruota attorno a personaggi ispirati dall’attualità, ma non ne mancheranno di nuovi. Lo showman riabbraccerà anche alcuni tra i suoi vecchi personaggi come il Pr, Mario il Bagnino, la Signora Italia, Merigo, il ricchissimo Naomo, l’anziano Raperino e intratterrà il pubblico con inediti monologhi. Tra i nuovi personaggi, il Vaia, il commentatore da bar dei fatti della vita, e Luingi, il maestro di ballo pseudo-brasiliano.

Panariello ha voluto portare a teatro i personaggi più veri, quelli che fanno la spesa e incontrano la gente. Giorgio Panariello è stato recentemente impegnato tra la Toscana e Cinecittà nelle riprese del film “Amici Miei… come tutto ebbe inizio” (con la regia di Neri Parenti, prodotto dalla Filmauro di Aurelio e Luigi De Laurentiis) prequel del celebre film del 1975 diretto da Mario Monicelli.

Il ritorno in scena di Panariello rappresenta un momento importante per la carriera di un artista che non ha mai smesso di essere amato, passando dalla TV al cinema, dal palcoscenico alla  radio, con la sicurezza e la leggerezza che solo il talento può concedere. Lo spettacolo “Panariello non esiste” è un divertito sguardo sull’attualità, con ampio spazio all’improvvisazione.

Ma non mancherà la magia, che permette sempre alla fantasia di superare la realtà, anche se a volte potrebbe sembrare il contrario: è per questo che nella realizzazione di questo spettacolo, Panariello ha voluto la partecipazione dell’illusionista Gaetano Triggiano che ha lavorato anche per le Cirque du Soleil. Lo scopo è quello di mandare a casa la gente con un sogno.

I biglietti per le due serate al teatro Rendano possono essere acquistati esclusivamente presso gli uffici di Inprimafila, a Cosenza. Per le prenotazioni e per qualsiasi informazione è possibile telefonare ai numeri 0961. 872883-761471 e 327.7705335 per la Esse Emme Musica; è possibile inoltre visitare il sito www.essemmemusica.it, o rivolgersi ad Inprimafila: tel. 0984.795699; www.inprimafila.net. Media partner dell’evento sono Radio Italianissima e Calabriatv.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!